Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Napoli, Verdi non convince e si prepara all’addio: il Torino lo aspetta

Napoli, Verdi non convince e si prepara all’addio: il Torino lo aspetta

Napoli-Verdi, una storia travagliata e piena di ombre, tra quel primo rifiuto e una stagione opaca. Adesso, lo aspetta il Torino

calendario napoli 2019 2020
Carlo Ancelotti sul calendario Napoli 2019 2020: “C’è fiducia” – FOTO Twitter @sscnapoli

L’amore tra il Napoli Simone Verdi non sembra mai essere sbocciato. Eppure, De Laurentiis su di lui aveva anche compiuto un investimento importante, nonostante quel rifiuto arrivato nel gennaio del 2018, con gli azzurri in piena corsa scudetto. I tanti infortuni e la difficoltà nel trovare la propria dimensione tattica, evidentemente, hanno pesato troppo. La prima (e forse unica) stagione di Verdi all’ombra del Vesuvio si è conclusa con 24 presenze stagionali, 4 reti e 3 assist, con a margine troppi stop fisici e prestazioni poco convincenti. Adesso, l’ex esterno del Bologna è prossimo all’addio: ad attenderlo ci sarà il Torino di Walter Mazzarri, club che lo sta corteggiando da mesi e che si candida come piazza ideale per un suo rilancio.

Napoli, Verdi è pronto per il Torino: operazione legata a quella di Lozano

La trattativa tra due ossi duri come De Laurentiis e Cairo ha trovato finalmente un punto di svolta. Simone Verdi lascerà il Napoli per unirsi al Torino, con i granata che si avvicineranno sensibilmente ai 20 milioni di euro richiesti da ADL, aggiungendo nell’operazione anche una percentuale per una futura rivendita. L’affare è strettamente legato a quello di Lozano, che prenderà il posto di Verdi nella rosa e nelle rotazioni di Carlo Ancelotti. Mazzarri aspetta l’esterno ex Bologna già per lo spareggio UEFA contro il Wolverhampton, nella speranza di passare il turno anche grazie alla qualità e alla tecnica dell’attaccante classe 1992.