Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Calciomercato Napoli, Allan e “l’offerta buona”: il brasiliano non si sente incedibile

Calciomercato Napoli, Allan e “l’offerta buona”: il brasiliano non si sente incedibile

Allan Marques si apre in un’intervista a Sky e riapre le voci di mercato: il Paris Saint Germain potrebbe rifarsi sotto, ma il Napoli venderà?

Allan mercato PSG Napoli
Allan (Getty Images)

E’ tornato a Napoli da campione con il suo Brasile in Copa America. Adesso, Allan ha fame di un trofeo anche con la maglia azzurra: “Sono pronto per la nuova stagione – rivela il brasiliano ai microfoni di Sky Sport 24 – Ogni partita sarà una battaglia, ma voglio un trofeo con questo club”. E sulla prima di campionato, il centrocampista azzurro ha le idee chiare: “Vogliamo partire subito con una vittoria, così da caricare l’ambiente ed essere più sereni a Torino, contro la Juventus. L’atmosfera è molto serena, in amichevole abbiamo fatto sempre bene, la preparazione è stata ottima”. Eppure. il brasiliano si sbottona sul proprio futuro. Forse anche troppo.

Napoli, le parole di Allan sul futuro in azzurro

Così, Allan commenta il proprio futuro ai microfoni di Sky Sport 24“A Napoli sto bene, ho ancora quattro anni di contratto. Se, però, dovesse arrivare un’offerta e la società pensasse di vendere, allora valuteremo. Io sono felice qui e cercherò di dare il massimo per questa maglia”. D’altronde, questo può essere uno dei Napoli più forti di sempre e anche il brasiliano se n’è reso conto: “Sono arrivati tanti giocatori forti quest’anno, possiamo toglierci grandi soddisfazioni. Spero che i nuovi arrivati possano darci una mano sin da subito e aiutarci a vincere qualche trofeo”.  Ma appare difficile che al momento il Napoli possa davvero cedere Allan. Il brasiliano è cruciale nell’undici di Ancelotti, un elemento praticamente insostituibile. Parole del genere possono servire per riattizzare il fuoco col Paris Saint Germain, che fino a gennaio pressava parecchio per portarsi a casa il mediano della Nazionale carioca. Ma ora come ora, a una decina di giorni dalla fine del mercato, pensare che Giuntoli possa tornare anche sul mercato dei centrocampisti per sostituire Allan sembra parecchio improbabile: per una società ambiziosa come il Napoli sarebbe un clamoroso autogol.