Home Altre News Massimo Ferrero oggetto di minacce: tensione in casa Sampdoria

Massimo Ferrero oggetto di minacce: tensione in casa Sampdoria

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, è stato minacciato da alcuni “tifosi” con delle scritte inequivocabili a Bogliasco

Massimo Ferrero minacciato dai tifosi della Sampdoria. Continua la guerra fredda fra il presidente doriano e i supporters della squadra, viste le lungaggini nella cessione alla cordata guidata da Vialli e alla situazione di classifica drammatica della squadra blucerchiata, ancora a 0 punti in classifica, dopo la sconfitta arrivata al San Paolo contro il Napoli. La tensione fra Ferrero e gli ultras continua a crescere ed è esplosa nelle ultime ore con una contestazione parecchio sopra le righe. Secondo quanto riporta ‘Gazzetta’, infatti, ieri notte ignoti hanno imbrattato la cancellata d’ingresso di Casa Samp a Bogliasco con una scritta inequivocabile: “Ferrero infame, guardati le spalle”. Una minaccia fin troppo chiara, che ora è oggetto di indagine delle Forze dell’Ordine dopo la denuncia sporta da Ferrero. La cessione della Sampdoria sembra sempre più vicina, ma ora per l’imprenditore romano diventa quasi una necessità.