Home Rubriche Napoli, tieniti stretto Koulibaly e Fabian Ruiz: il Barcellona ci prova

Napoli, tieniti stretto Koulibaly e Fabian Ruiz: il Barcellona ci prova

CONDIVIDI

Napoli, attenzione al Barcellona: il club blaugrana ha messo gli occhi anche su Koulibaly e Fabian Ruiz, come testimoniato dalla presenza di Abidal al Via Del Mare

Fabian Ruiz
Fabian Ruiz

Se Eric Abidal in persona viene fino a Lecce per vederti giocare non puoi lasciarlo a bocca asciutta, e infatti Fabian Ruiz non l’ha certo deluso. Schierato largo a destra, in una posizione non sua, Fabian ha sciorinato il meglio del suo repertorio e ha trovato anche un gran gol con un missile di sinistro dalla distanza. Un gioiello, proprio come lui. Il DS del Barcellona era a Lecce per un accordo sul settore giovanile dei salentini, ma ha approfittato anche per seguire un calciatore che ai catalani piace da un anno e che ora, da quando nell’ultimo anno, dall’Under 21 è passato stabilmente alla Roja spagnola, piace sempre di più. Adesso il Barcellona per Fabian fa sul serio e la prossima estate sarà durissima resistere alle avance.

Napoli-Fabian Ruiz, rinnovo pronto: clausola anti-top club?

Il Napoli ha in casa un gioiello, e lo sa fin troppo bene, così come lo sa bene Ancelotti che finora non gli ha fatto saltare neppure un minuto. 450 su 450, un privilegio concesso solo a Fabian e Koulibaly, che guarda caso è l’altro osservato speciale dei blaugrana. Sette reti e tre assist lo scorso anno, un gioiello, da preservare, e anche questo il Napoli lo sa troppo bene. Lui qualche tempo ha detto che vuole restare a Napoli per vincere. Pronto il rinnovo a cifre importanti, Giuntoli cercherà di contrattare senza alcuna clausola rescissoria. Un gioiello, da mettere in cassaforte, senza se e senza ma. E, soprattutto, senza prezzo.

E intanto, Koulibaly può essere l’erede di Piqué…

L’altro osservato speciale, invece, è quel Koulibaly che tanto fa tremare i polsi ai direttori sportivi di tutto il mondo, soprattutto quando il Napoli risponde alle avance con le proprie richieste economiche. Eppure, il Barcellona, dopo non essere riuscito a strappare De Ligt alla Juventus, è pronto a investire su un nuovo centrale di sicuro valore: “La missione di Abidal non riguardava soltanto Fabián – spiega Roger Torelló, storica firma del Mundo Deportivo, ai microfoni di Radio Punto Nuovo – Dato che durante la scorsa estate ha provato a prendere De Ligt, senza riuscire nell’affare, il Barça sta prendendo nota anche su Koulibaly, che è un centrale che interessa molto. D’altronde, il tempo passa anche per lo stesso Piqué e necessiterà di un erede che garantisca un ottimo livello”.