Home Napoli News Calcio News del 7 ottobre: parla Mancini, Spalletti per il Milan

Calcio News del 7 ottobre: parla Mancini, Spalletti per il Milan

Ultime news di giornata, Napoli 7 ottobre – Spalletti per il Milan, Iachini per la Samp, Di Francesco esonerato. Le parole di Mancini e i Nazionali del Napoli

“Il gruppo per l’Europeo è quasi formato, potrebbero cambiare massimo 2-3 giocatori”. Roberto Mancini fa l’appello e spiega di aver ormai deciso chi partirà per la spedizione continentale. E a giocarsi il posto ci sarà anche il nuovo arrivato, Giovanni Di Lorenzo.

Il Milan ha pronta la rivoluzione e potrebbe chiamarsi Luciano Spalletti. Si decide il futuro di Giampaolo: il successore potrebbe essere l’ex Inter che ora però tratta la buonuscita con i nerazzurri.

Panchine ballerine anche a Genova: Andreazzoli e Di Francesco ad un passo dall’addio, al loro posto pronti rispettivamente Pioli e Iachini.

Milano saluta Giorgio Squinzi. Funerali per il presidente del Sassuolo fra una folla numerosissima. Tanti sportivi per salutarlo
compresi alcuni suoi ex calciatori che gli erano affezionatissimi.

Non è uno sport per signorine. Questa frase del ds della Roma Petrachi fa discutere il calcio femminile. Sara Gama e Milena Bartolini parlano di uscita infelice e primitiva, mentre a sorpresa Carolina Morace lo difende: “Non sono parole offensive – dice la Morace – Lo direi anch’io alle mie ragazze se giocassero in punta di piedi”

Ultime notizie Napoli 7 ottobre: la classifica del 2019 e i Nazionali del Napoli

Di Francesco news 7 ottobre
Eusebio Di Francesco (Getty Images)

Napoli quarto in classifica, ma terzo nell’anno solare 2019. Al primo posto di questa speciale classifica, a sorpresa, c’è l’Atalanta di Gasperini, con 9 punti in più sugli azzurri.

Rompete le righe per i ragazzi di Ancelotti, che osserveranno due giorni di riposo prima di riprendere gli allenamenti mercoledì pomeriggio.

E agli ordini dell’allenatore mancheranno gli 11 Nazionali del Napoli. I 3 italiani, i 2 polacchi, Mertens, Fabiàn e Elmas in Europa e poi Ospina, Lozano e Koulibaly. Sarebbero 12, ma Mario Rui dovrebbe dare forfait per il problema muscolare accusato a Genk. Gli altri resteranno ad allenarsi a Castel Volturno.