Home Napoli News Juventus-Inter-Napoli, calendario a confronto fino alla prossima sosta

Juventus-Inter-Napoli, calendario a confronto fino alla prossima sosta

Il calendario del Napoli fino alla prossima sosta sembra più impegnativo rispetto a quello di Juventus e Inter. La squadra di Ancelotti deve cambiare passo.

La Serie A si ferma causa sosta per le Nazionali ma alla ripresa le big saranno chiamate a un altro tour de force che vedrà impegnate Juventus, Inter e Napoli sia in campionato che in Champions League. Il calendario fino alla prossima sosta sembra sorridere ai bianconeri e ai nerazzurri, il Napoli però non può più commettere passi falsi e deve subito ritrovare il filo del discorso interrotto dai deludenti pareggi contro Genk e Torino.

Calendario Juve Inter Napoli

La sosta per ricaricare le pile: alla ripresa c’è l’Atalanta

Una sosta che capita nel momento migliore, o peggiore a seconda dei casi. Il Napoli tira il fiato ma Ancelotti dovrà sostenere due settimane di critiche, inevitabili dopo quanto visto in campo nelle ultime giornate. Ma per sua fortuna dopo gli impegni delle Nazionali si torna in campo con un quartetto di partite che chiuderà ottobre e che potrebbe dare nuovo slancio al progetto azzurro, a patto di affrontare le partite con tutt’altro piglio. Fra le tre possibili pretendenti allo scudetto, il Napoli è quella col calendario meno semplice di tutte da qui al 30. Napoli-Verona è la gara giusta per ripartire, poi la trasferta in Austria per la Champions e poi SPAL a Ferrara e Atalanta al San Paolo.

Calendario in discesa per Inter e Juventus

Due in esterna per l’Inter, con Sassuolo e Brescia, in mezzo la sfida interna contro il Parma. Per la Juve invece il Bologna e il Genoa in casa e il Lecce al Via del Mare. Sulla carta è il calendario giusto per assecondare la fuga dei bianconeri di Sarri, ma il calcio insegna che niente è scontato e che ogni partita inizia 0-0. L’importante, per il Napoli, sarà non chiuderne altre allo stesso modo.