Home Napoli News Napoli-Atalanta, Ancelotti: “Gli arbitri hanno fatto finta di non vedere!”

Napoli-Atalanta, Ancelotti: “Gli arbitri hanno fatto finta di non vedere!”

CONDIVIDI

Napoli-Atalanta, anche Ancelotti attacca Giacomelli e Banti, protagonisti di un arbitraggio ai limiti del furto“Hanno fatto finta di non vedere!”.

Ancelotti (Getty Images)
Ancelotti (Getty Images)

E’ un post-partita amaro, quello che vede coinvolto Carlo Ancelotti. Il tecnico emiliano in conferenza stampa non le manda a dire, imputando Giacomelli e Banti come principali fautori del 2-2 tra Napoli Atalanta.

“Sull’episodio tra Llorente e Kjaer, c’è poco da dire: è stato un abbaglio, una decisione presa dal VAR e non dall’arbitro. E questa sera ha diretto Banti, non Giacomelli. Sono stato espulso nonostante l’arbitro mi abbia detto di volere una mano da me a placare gli animi, poi io gli ho chiesto se non gli fosse venuto neanche il dubbio che fosse rigore. Mi ha buttato fuori per questo, è davvero triste. E’ un peccato, abbiamo giocato bene e per vincere. Oggi non dobbiamo prendercela con nessuno. Prima ero un fautore del VAR, ma ora dobbiamo preoccuparci. Non è più un mezzo di ausilio per l’arbitro, che ormai non arbitra più. Mi sento attaccato personalmente, un attacco alla mia serietà. Qua c’è bisogno di una svegliata, sono preoccupato. Domani nessuno dirà che era rigore, diranno che era un episodio dubbio, roba da ridere. Sono arrabbiato e resterò così a lungo”.

Chiara Burriello