Home Napoli News Napoli-Genoa, le probabili formazioni. Intanto Allan prova a scusarsi

Napoli-Genoa, le probabili formazioni. Intanto Allan prova a scusarsi

Allan cerca di ricucire lo strappo con Edo De Laurentiis attraverso un sms. Curiosità sull’accoglienza del San Paolo domani per Napoli-Genoa

Allan (Getty Images)
Allan si scusa con Edo De Laurentiis(Getty Images)

Domani alle ore 20.45 ci sarà il fischio d’inizio di Napoli-Genoa, gara valida per la 12° giornata di Serie A TIM. Gara delicatissima per gli azzurri dopo gli ultimi giorni a dir poco turbolenti passati nell’ambiente Napoli. Due giorni dopo l’ammutinamento del ritiro da parte dei calciatori dopo Napoli-Salisburgo, c’è stato l’allenamento a porte aperte al San Paolo, dove i calciatori sono stati pesantemente bersagliati dai propri tifosi con cori polemici. Adesso la parola torna al campo, e ci sarà da vedere se la contestazione continuerà o ci sarà una tregua in occasione della gara, e se gli uomini di Ancelotti riusciranno a placare il popolo partenopeo con un’ottima prestazione in campo, anche se difficilmente basterà. Intanto Allan attraverso un sms di scuse cerca di ricucire lo strappo con il vicepresidente Edoardo De Laurentiis, dopo le parole forti volate tra i due negli spogliatoi al termine della partita con il Salisburgo.

Napoli-Genoa, le probabili formazioni: Insigne e altri senatori verso l’esclusione

insigne-napoli-Getty-images
Insigne, addio alla fascia di capitano? (Fonte: Getty Images)

Per la gara contro il Genoa potrebbe tornare in panchina Lorenzo Insigne, su cui si vocifera che potrebbe vedersi togliere la fascia da capitano, a favore di Zielinski che andrebbe a ricoprire il ruolo di esterno lasciando spazio a Elmas centrale. In bilico anche gli altri senatori Mertens e Koulibaly, rispettivamente in ballottaggio con Lozano e Manolas. Confermato Callejon sulla fascia destra, mentre Milik ritorna al centro dell’attacco. Ecco le probabili formazioni di Napoli-Genoa:

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Callejon, Fabian Ruiz, Elmas, Zielinski; Milik, Lozano. All: Ancelotti

Genoa (4-2-3-1): Radu; Ghiglione, Romero, Zapata, Ankersen; Schone, Cassata; Pandev, Saponara, Agudelo; Pinamonti. All: Thiago Motta