Home Napoli News Napoli-Genoa 0-0, gli azzurri escono tra i fischi del San Paolo. Cronaca...

Napoli-Genoa 0-0, gli azzurri escono tra i fischi del San Paolo. Cronaca e tabellino

Napoli-Genoa finisce 0-0, con i calciatori azzurri che escono dal campo tra i fischi. La cronaca e il tabellino del match

Napoli-Genoa GettyImages

Sembra essere senza fine il periodo nero del Napoli. Termina 0-0 tra i fischi del San Paolo Napoli-Genoa, e salgono a 4 le partite consecutive degli azzurri senza vittoria (Atalanta,Roma,Salisburgo,Genoa). Il Napoli parte bene, trovando subito la rete con Insigne che però è in fuorigioco, ma con il passare dei minuti il ritmo cala, e nonostante le occasioni non siano mancate (7 tiri in porta per gli azzurri), la palla non entra mai. Ci prova due volte Mertens su punizione, ribattuto dalla barriera, ma l’occasione più clamorosa arriva all’85’ minuto sulla testa di Elif Elmas, ma uno strepitoso intervento del portiere del Genoa scuola Inter Ionut Radu salva il risultato. Il Genoa difende bene e si rende pericoloso solo in un occasione al 60′ minuto con Agudelo che sfonda in area e serve palla a Pinamonti, ma sul tiro dell’attaccante italiano ci pensa Koulibaly in scivolata a sventare il pericolo. Fischi all’uscita dal campo di Lorenzo Insigne, e fischi anche al termine della gara nei confronti di tutta la squadra, che esce dal campo a testa bassa. Il Napoli è adesso a -12 dall’Inter capolista, in attesa di Juventus-Milan in programma domani.

Napoli-Genoa, il tabellino

Ecco il tabellino di Napoli-Genoa:

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj (39′ st Luperto); Callejon (15′ st Llorente), Ruiz, Zielinski, Insigne (21′ st Elmas), Lozano, Mertens. A disposizione: Meret, Karnezis, Tonelli, Mario Rui, Gaetano, Younes. Allenatore: Ancelotti

GENOA (4-3-1-2): Radu; Ankersen, Zapata, Romero, Pajac; Schone, Lerager, Agudelo (50′ st Ghiglione); Cassata (43′ st Radovanovic); Pandev (35′ st Cleonise), Pinamonti. A disposizione: Marchetti, Jandrei, Barreca, Goldaniga, El Yamiq, Biraschi, Jagiello, Gumus, Sanabria. Allenatore: Thiago Motta

AMMONITI: Llorente (N); Cassata, Schone, Cleonise, Lerager (G).