Home Napoli News Addio a Poulidor: l’eterno secondo amato più di tutti

Addio a Poulidor: l’eterno secondo amato più di tutti

CONDIVIDI

Il mondo del ciclismo piange per la scomparsa dell’eterno secondo: il corridore francese Raymond Poulidor

Poulidor

È morto il grande corridore di ciclismo, il francese Raymond Poulidor, capace di gare straordinarie. Otto volte era salito sul podio del Tour de France. Nonostante le sue vittorie era considerato da tutti l’“Eterno secondo”, il grande perdente, era sempre stato il primo tra i battuti.

Nonostante arrivasse sempre secondo, Poulidor sorrideva sempre anche dopo le sconfitte.

La sua eleganza, il suo carisma e il suo sorriso hanno fatto di lui uno dei personaggi sportivi più amati di tutti i tempi.

Potevo vincere di più? Senz’altro, ma quelli erano anni difficili e di campioni non ce ne erano troppi. Non ho nessun rimpianto però, ho fatto della mia passione una professione e questa è una grande vittoria”, disse Poulidor in un’intervista cinque anni fa.