Home Napoli News Perchè il Napoli deve fare il tifo per le altre italiane in...

Perchè il Napoli deve fare il tifo per le altre italiane in Champions

CONDIVIDI

Se Inter e Atalanta dovessero passare il turno in Champions League, eviterebbero al Napoli due avversarie molto scomode agli azzurri

Esultanza Mertens
Liverpool-Napoli (Getty Images)

Nella serata di ieri il Napoli ha tenuto testa al Liverpool pareggiando per 1-1 ad Anfield Road, dopo essere andato in vantaggio grazie al gol di Dries Mertens nel primo tempo, pareggiato poi da Lovren nel secondo. Adesso gli uomini di Ancelotti sono praticamente ad un passo dalla qualificazione agli ottavi di Champions League, che potrebbe non arrivare solo in caso di sconfitta del Napoli in casa contro il Genk e contemporanea sconfitta del Liverpool in casa del Salisburgo, scenario molto improbabile dunque. Non è così scontata invece la vittoria del Liverpool in Ucraina, gli azzurri sanno bene che la trasferta in casa del Salisburgo può rivelarsi molto ostica, mentre è assai più agevole la gara del Napoli in casa contro il Genk, già fuori dai giochi con solo un punto conquistato in questa Champions League (proprio contro il Napoli).

Perchè il Napoli deve fare il tifo per le italiane in Champions League

Non è impossibile dunque immaginare uno scenario con il Napoli che si qualifica come testa di serie agli ottavi di Champions League. Proprio per questo gli azzurri dovranno fare il tifo per Atalanta e Inter in Champions League, perchè se le due squadre dovessero riuscire a qualificarsi agli ottavi come seconde in classifica, l’urna di Nyon eviterebbe al Napoli partite insidiose come quella con il Borussia Dortmund o lo Shakhtar Donetsk, di cui gli azzurri hanno brutti ricordi in passato. Ma la qualificazione non è per niente facile per entrambe, l’Inter deve assolutamente battere in casa il Barcellona per assicurarsi il passaggio del turno, non di certo un gioco da ragazzi, mentre l’Atalanta dovrà battere in trasferta lo Shakhtar Donetsk, e sperare nella vittoria del Manchester City contro la Dinamo Zagabria.