SONDAGGIO – Koulibaly, Insigne o… “scegli” il prossimo capitano del Napoli!

0
75

Ieri sera è toccato a Kalidou Koulibaly, mentre in generale il compito spetta a Lorenzo Insigne. Chi il miglior capitano per il Napoli? 

Il Napoli ha ritrovato nella serata di Liverpool insieme alla compattezza e ad un risultato positivo anche un ‘nuovo’ capitano capace di guidare in modo egregio la squadra. Si tratta di Kalidou Koulibaly che ha indossato con grande portamento la fascia da capitano degli azzurri in assenza dell’infortunato Lorenzo Insigne e con Josè Callejon relegato al semplice ruolo di spettatore non pagante in panchina. Un bel carico di responsabilità per il forte centrale senegalese probabilmente caricato dal peso della fascia e spinto ad una prestazioni di grande qualità, quantità e soprattutto concentrazione per tutti i novanta minuti. Koulibaly ha inoltre sfoggiato con totale disinvoltura anche i ‘poteri’ conferiti dal ruolo di capitano andando in diverse circostanze a confrontarsi in modo convincente con il direttore di gara su episodi incerti, facendo quindi sentire tutto il suo peso in campo.

Napoli, la fascia da capitano: da Insigne a Koulibaly

Koulibaly è stato dunque alimentato dalla fascia e non schiacciato come spesso capitato a Lorenzo Insigne, portatore del fardello del ruolo spesso bersagliato per questo dai tifosi del Napoli. Da molti supoorters azzurri infatti, il grintoso difensore senegalese è considerato più adatto come leader della squadra dopo la prova estremamente convincente di ieri sera. Prima di lui però in gerarchia oltre al ‘titolare’ del ruolo, Insigne, c’è anche l’esperto Callejon, spesso disimpegnatosi con la fascia al braccio. Un altro nome può essere invece quello dell’autore del gol di ieri, Dries Mertens, al quale però Ancelotti ha preferito proprio il difensore senegalese. Napolicalciolive.com a tal proposito sulla propria pagina Facebook ha lanciato un sondaggio sul prossimo capitano del Napoli: