Home Napoli News Confronto tra De Laurentiis e i calciatori azzurri, i possibili scenari

Confronto tra De Laurentiis e i calciatori azzurri, i possibili scenari

CONDIVIDI

Oggi ci sarà l’incontro tra De Laurentiis e i calciatori del Napoli per chiarire la questione ammutinamento con le conseguenti multe ricevute. I possibili scenari

De Laurentiis clausola Fabian
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Nella giornata odierna andrà in scena l’attesissimo incontro tra il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e i calciatori, per chiudere definitivamente la questione relativa all’ammutinamento post Napoli-Salisburgo che ha portato alle salatissime multe imposte dal club ai giocatori. Secondo quanto riportato nell’edizione odierna de La Gazzetta Dello Sport, il presidente imporrà delle scuse ai calciatori per il loro comportamento, oltre al pagamento delle multe, e non è escluso che qualcuno dei calciatori possa affrontare il patron azzurro, che già nel dopopartita della famosa gara con il Salisburgo non aveva risposto ad alcune telefonate, mandando il figlio Edoardo a parlare per lui, che con le sue parole ha scatenato l’ira dei calciatori. Da lì non c’è stato nessun confronto con il presidente, e oggi molti nodi potrebbero venire al pettine.

Secondo quanto riportano Il Mattino e Tuttosport invece, è possibile che il presidente potrebbe cercare di ammorbidire gli animi dei calciatori, proponendo un rialzo dei premi per il passaggio del turno in Champions League ormai vicinissimo, in modo da ammortizzare le multe ricevute.

Repubblica: “Ci sarà il chiarimento tra De Laurentiis e i senatori”

Oltre al confronto con la squadra, secondo quanto riportato da Repubblica nell’edizione odierna, potrebbe esserci anche un confronto individuale tra il presidente Aurelio De Laurentiis e 4 senatori “scontenti”: Allan, Insigne, Callejon e Mertens. Non ci sarà una revoca delle multe in ogni caso, ma verranno solo chiarite alcune posizioni personali prese dai calciatori.