Home Napoli News Napoli-Bologna, i dubbi di Ancelotti: Callejon sì o no?

Napoli-Bologna, i dubbi di Ancelotti: Callejon sì o no?

CONDIVIDI

Dopo essere stato in panchina per tutti 90′ nella gara contro il Liverpool, Josè Maria Callejon potrebbe non partire titolare neanche contro il Bologna

Callejon Napoli
Callejon (Getty Images)

Domani alle ore 18.00 ci sarà il fischio d’inizio di Napoli-Bologna, gara valida per la 14° giornata di Serie A. Il Napoli dopo la buona partita disputata a Liverpool contro i campioni d’Europa in carica ha assolutamente bisogno di tornare all’appuntamento con i 3 punti che in campionato manca dalla gara vinta contro il Verona oltre un mese fa, per mettersi definitivamente alle spalle il brutto periodo. Nella giornata di ieri il presidente Aurelio De Laurentiis ha avuto un colloquio con la squadra dove ha parlato delle multe inflitte per il post ammutinamento, facendo sapere che esse saranno cancellate in caso di raggiungimento degli obiettivi stagionali. L’incontro è stato positivo, ma non ha convinto molto la reazione di Callejon, che sembra ormai ai titoli di coda con il Napoli e ieri dopo il colloquio è andato via a testa bassa. Lo spagnolo nella gara contro il Liverpool inoltre è rimasto in panchina per tutti i 90 minuti, segno che qualcosa sembra non andare per il verso giusto.

Napoli-Bologna, i dubbi di Ancelotti: Callejon sì o no?

Per la gara di domani contro il Bologna tornerà Insigne dal primo minuto, recuperato dopo l’infortunio al gomito, mentre il dubbio riguarda l’out di destra. Ci sarà o non ci sarà Josè Maria Callejon? Dalle ultime indiscrezioni sembra che Ancelotti sia orientato a schierare Zielinski a destra, ma il tecnico emiliano sa bene che se dovesse arrivare la seconda panchina consecutiva per lo spagnolo si aprirebbe un vero e proprio caso Callejon in casa Napoli. Lo spagnolo ha il contratto in scadenza nel giugno 2020, e il rinnovo sembra più lontano che mai in questo momento. Non è da escludere nemmeno una sua possibile partenza già a gennaio.