Home Napoli News Udinese-Napoli, i convocati di Ancelotti: out tre big ma c’è una sorpresa

Udinese-Napoli, i convocati di Ancelotti: out tre big ma c’è una sorpresa

CONDIVIDI

Domani alle 18 gli azzurri torneranno in campo per la 15/a giornata di Serie A. Ecco i convocati di Ancelotti per Udinese-Napoli.

Ad Udine per tornare al successo. Il Napoli di Ancelotti non può proprio più fallire e domani pomeriggio alle ore 18 alla ‘Dacia Arena’ avrà l’ennesima occasione per provare ad uscire da una crisi apparentemente inarrestabile. Per farlo però il tecnico di Reggiolo dovrà rinunciare ancora una volta ad alcune pedine importanti. L’allenatore azzurro dopo l’allenamento di questa mattina ha infatti scelto i calciatori che prenderanno parte ad Udinese-Napoli. Ecco i convocati per la sfida friulana:

Callejon, Di Lorenzo, Elmas, Fabian Ruiz, Gaetano, Hysaj, Insigne, Karnezis, Koulibaly, Leandrinho, Llorente, Lozano, Luperto, Manolas, Maksimovic, Mario Rui, Meret, Mertens, Ospina, Younes, Zielinski.

Out ancora una volta big del calibro di Allan, Ghoulam e Milik, mentre la vera sorpresa spunta a centrocampo dove si rivede il brasiliano Leandrinho.

Verso Udinese-Napoli tra assenze pesanti e la sorpresa Leandrinho

Nell’elenco dei convocati di Udinese-Napoli spicca quindi l’assenza degli acciaccati Ghoulam e Milik, oltre che di Allan andato recentemente KO. A sorprendere particolarmente è il forfait del polacco che nei giorni scorsi aveva dato segnali di ripresa. Al suo posto si giocheranno quindi ancora una volta il posto Llorente e Mertens. La buona notizia per Ancelotti arriva invece dalla difesa dove figura nella lista Kalidou Koulibaly, dato in dubbio nelle ultime ore per la sfida di Udine ma regolarmente convocato. La sorpresa è infine Leandrinho che comunque difficilmente troverà minuti giocabili.

Ecco il report dell’allenamento azzurro di questa mattina:

“Gli azzurri preparano il match contro l’Udinese, 15esima giornata di Serie A in programma sabato al Friuli (ore 18).  La squadra, sul campo 2, ha iniziato la sessione con una serie di torelli. Successivamente esercizi finalizzati alla reattività. Di seguito partita a campo ridotto.Chiusura con situazioni di gioco incentrati su cross e tiri in porta.

Lavoro personalizzato personalizzato per Allan, Ghoulam e Tonelli. Koulibaly e Milik hanno svolto intera seduta col gruppo”.