Home Napoli News Napoli-Genk, le probabili formazioni: novità importanti per Ancelotti

Napoli-Genk, le probabili formazioni: novità importanti per Ancelotti

CONDIVIDI

Manca sempre meno a Napoli-Genk. Carlo Ancelotti starebbe pensando a qualche cambio di formazione rispetto ad Udine: ecco le novità per la sfida del San Paolo

Ancelotti Napoli
Ancelotti (Getty Images)

Tutto pronto per l’ultima sfida dei gironi di Champions NapoliGenk, in programma domani sera alle 18.55 al San Paolo. Prima del fischio d’inizio ci sarà il tributo all’ex capitano azzurro Marek Hamsik. Alla vigilia della sfida europea lo stesso Ancelotti ha svelato che farà le migliori scelte di formazione per affrontare al meglio la squadra belga. Ci sarà il ritorno dal primo minuto di Milik in coppia con Lozano, mentre Allan stringerà i denti in mediana con Fabian e Zielinski: ancora titolare Callejon a destra. Nel pacchetto arretrato sarà tutto invariato. Ora servirà ancora di più l’aiuto di tutti per trovare la qualificazione agli ottavi di finale, un traguardo che sembra facile ma non lo è mai per la compagine azzurra. Sicuramente il Napoli si è complicato la vita nelle ultime settimane, ma Insigne e compagni hanno disputato un girone di tutto rispetto al contrario di ciò che sta avvenendo in campionato. Un vero Napoli dai due volti, capace di entusiasmare tutti in campo europeo e di deludere le aspettative in Serie A con l’attuale settimo posto in classifica. Lo stesso portiere del Napoli, Alex Meret, ha svelato l’obiettivo di domani sera in conferenza stampa: “Sappiamo tutti che non è un momento positivo, ma siamo vogliosi di ripartire e ritrovare la vittoria che non arriva da tempo. Domani abbiamo una partita fondamentale per passare il turno, è tutto nelle nostre mani”.

Il match è possibile seguirlo in TV sui Sky Sport Serie A (canale 203) e Sky Sport 251. Per vedere Napoli-Genk in streaming è possibile collegarsi a Now TV, la web TV di Sky accessibile tramite ticket.

Napoli-Genk, le probabili formazioni

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Lozano, Milik. All.: Ancelotti

Genk (4-3-3): Vandevoordt; Maehle, Lucumí, Dewaest, Uronen; Hrosovsky, Hagi, Berge; Ito, Samatta, Ndongala. All.: Wolf