Calciomercato Napoli, Gattuso revolution: almeno un colpo per reparto

0
50

Il Napoli ora lavora al futuro con il mese di gennaio che si avvicina e potrebbe portare a Gennaro Gattuso, prossimo allenatore azzurro, qualche nuovo innesto dal calciomercato. 

Nella serata di ieri dopo il successo contro il Genk che è valso l’approdo agli ottavi di Champions League, il Napoli ha ufficializzato l’esonero di Carlo Ancelotti. Nelle prossime ore dovrebbe quindi arrivare in azzurro Gennaro Gattuso, che prenderà il posto del suo ex mentore ai tempi del Milan. Con il campione del mondo in panchina è quindi anche lecito aspettarsi qualche novità dal calciomercato di gennaio, che vedrà De Laurentiis impegnato a rinforzare un organico che potrebbe anche perdere alcuni dei suoi senatori a scadenza. Gattuso si prepara quindi ad accogliere anche qualche volto nuovo, magari uno per reparto, per ridare nuova linfa vitale alla squadra a partire dalla difesa. Per il reparto arretrato nelle ultime settimane è stato messo sotto osservazione il giovane Marash Kumbulla, promettente centrale classe 2000 del Verona, anche se a gennaio il colpo potrebbe arrivare a sinistra dove spesso e volentieri è arruolabile solo Mario Rui.

Calciomercato Napoli, da Berge a Grimaldo: un colpo per reparto per Gattuso

Sull’out mancino il Napoli è spesso in difficoltà visti i continui problemi fisici di Ghoulam, motivo per cui potrebbe tornare in auge un vecchio pallino. Si tratta di Alejandro Grimaldo, esterno basso del Benfica dalle enormi capacità offensive che dopo tante sessioni di mercato potrebbe finalmente approdare in azzurro. Per la mediana invece ieri c’è stato modo di osservare da vicino Berge del Genk, regista dalla discreta qualità tecnica. L’altro nome invece ha caratteristiche completamente differenti e gioca a Verona. Si tratta di Sofyan Amrabat, centrocampista rivelazione dell’Hellas che fa di forza, velocità e dinamismo le sue qualità migliori. Potrebbe essere il tassello giusto, soprattutto in caso di partenza di Allan. In attacco invece senza uscite difficilmente potrà entrare qualcuno. L’unico nome che circola per il momento è quello della suggestione Zlatan Ibrahimovic, per cui ci sarebbe da battere la forte concorrenza del Milan.

LEGGI ANCHE->>>> Gennaro Gattuso: chi è il neo allenatore del Napoli, moglie e curiosità