Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, occhi in casa Lille: due talenti nel mirino

Calciomercato Napoli, occhi in casa Lille: due talenti nel mirino

CONDIVIDI

Si infiamma il calciomercato del Napoli che guarda anche in casa Lille dove spiccano i talentuosi Domagoj Bradaric e Boubakary Soumare. 

Sta nascendo in queste ore il Napoli di Gennaro Gattuso che sabato esordirà sulla panchina azzurra contro il Parma. Il neo allenatore partenopeo dovrà risollevare i risultati della squadra e al contempo valutare al meglio l’organico a disposizione in vista delle prossime sessioni di calciomercato, quando la dirigenza azzurra tornerà al lavoro per costruire il Napoli del domani. Nel prossimo 4-3-3 made in Gattuso potrebbe essere fondamentale il ruolo del regista, una figura ad oggi scoperta e che Giuntoli potrebbe provare a soddisfare con l’inserimento in organico di calciatori come Torreira, Lobotka o Berge. Eppure non sono solo questi i nomi per il centrocampo azzurro del futuro. Secondo quanto rivelato dal ‘Corriere dello Sport’ il Napoli avrebbe aguzzato la vista osservando attentamente due talenti del Lille, uno dei quali spendibile proprio in mediana.

Calciomercato Napoli, Bradaric e Soumare: sfida per i gioielli del Lille

Domagoj Bradaric Napoli
Domagoj Bradaric ( Getty Images)

Il primo in lista è Boubakary Soumaré, centrocampista già Nazionale Under 21 della Francia che sta impressionando per continuità e personalità. 20 anni compiuti dal mediano transalpino del Lille che vanta inoltre una valutazione del cartellino che ha già scavallato quota 20 milioni di euro a causa anche della forte concorrenza di altre italiane come Inter e Milan. Gli azzurri però lo seguono da tempo e potrebbero puntare proprio sui buoni rapporti con i francesi, maturati in estate per Pepè, per provare il sorpasso alle altre in corsa.

Il secondo nome proveniente dal club di Ligue 1 è Domagoj Bradaric, polivalente terzino sinistro di spinta classe 1999 che sarebbe perfetto per rimpiazzare un Ghoulam mai in grado di tornare ai fasti di un tempo dopo i pesanti infortuni. Del croato del Lille si è discusso anche in occasione dell’ultima riunione con il settore scouting del Napoli.