Rinnovi Napoli, tre firme vicine: novità su Allan

0
48

Sarà un mese di gennaio importante per il Napoli tra rinnovi e mercato in entrata. Tre firme sono già quasi pronte poi ci sarà da lavorare su Allan e non solo. 

“Per me si deve fare poco, i giocatori ci sono, forti, e spero con tutto il cuore che i giocatori firmeranno i rinnovi perché più forti di questi in giro ce ne sono pochi”. Con questo messaggio il tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso, era stato piuttosto chiaro esattamente una settimana fa alla vigilia della sfida vinta contro il Sassuolo. Operazione rinnovi quindi per il club azzurro che con l’avvento del nuovo anno, oltre alle entrate, dovrà fare i conti con i prolungamenti contrattuali provando a stabilire con certezza gli elementi da cui ripartire. I casi spinosi rimangono come al solito quelli legati ai veterani Dries Mertens e Josè Maria Callejon che sembrano intenzionato a decidere liberamente il loro futuro a fine stagioni. Non mancano però i calciatori pronti alla firma con il Napoli.

Calciomercato Napoli, tempo di rinnovi: da Gaetano a Luperto

Piotr Zielinski
Piotr Zielinski (Getty Images)

È quindi giunto il momento di scegliere da dove ripartire per il Napoli impegnato sul fronte rinnovi. L’edizione odierna del ‘Corriere del Mezzogiorno’ fa il punto della situazione sottolineando come Luperto e Gaetano avrebbero gli accordi già ben impostati, mentre per Maksimovic l’intesa è vicina. Si ripartirà da questi tre calciatori che dovrebbero essere quindi in ordine cronologico i primi a sottoscrivere un nuovo contratto con il Napoli che passerà poi a casi più delicati.

Milik e Zielinski rappresentano per il Napoli i profili da cui ricominciare in ottica futura ma per entrambi non c’è ancora l’intesa sulla clausola rescissoria e su altri dettagli contrattuali. Chiude infine il quadro il brasiliano Allan, per il quale il Napoli ha intensificato i contatti con il suo entourage.