Calciomercato Napoli, l’offerta di De Laurentiis per il rinnovo: le cifre

0
121

Gennaio è vicino e così la società partenopea sarebbe molto attiva in vista della sessione invernale. De Laurentiis, però, pensa anche al rinnovo di Mertens

Mertens rinnovo
Mertens (Getty Images)

Il Napoli verso il futuro. Dopo l’ammutinamento delle scorse settimane, è tornata la calma in casa azzurra con l’arrivo di Rino Gattuso. Il presidente De Laurentiis sarebbe molto attivo in ottica mercato in vista della sessione invernale, ma c’è anche la situazione rinnovi da risolvere in poco tempo. Come svelato da Sky Sport ci sarebbe stata un’offerta del Borussia Dortmund per portare il belga già a gennaio in Bundesliga. Nei giorni scorsi, però, lo stesso numero uno della società partenopea avrebbe formulato un’offerta di rinnovo all’attaccante azzurro: due anni di contratto a quattro milioni di euro a stagione più un bonus al momento della firma. Mertens, però, vorrebbe un bonus più alto rispetto a quello offerto dagli azzurri.

Calciomercato Napoli, la stagione di Mertens

Mertens rinnovo
Mertens (Getty Images)

L’inizio stagionale del Napoli non è stato troppo esaltante, ma Dries Mertens si è ritagliato comunque uno spazio importante mettendo a segno già ben nove gol conditi da quattro assist vincenti. La volontà del belga è quella di restare, ma vanno limati gli ultimi dettagli prima della nuova firma sul contratto. Napoletano d’adozione, per tutti “Ciro, l’ex PSV è diventato un punto di riferimento anche fuori dal campo. Le sue stagioni sfavillanti sotto la gestione di Sarri lo hanno consacrato definitivamente nel calcio che conta anche nel ruolo di prima punta. Ora con l’arrivo di Gattuso il belga potrebbe così emulare le prestazioni di qualche anno fa dopo un rendimento altalenante con Ancelotti. Come svelato da “Il Mattino” nei giorni scorsi lo stesso Mertens è volato a Londra soltanto per festeggiare il compleanno del suo amico ed ex compagno Nathaniel Chalobah. La sua decisione definitiva arriverà nelle prossime settimane: il suo futuro potrebbe tingersi ancora azzurro.