Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, caccia a Lobotka: l’annuncio dell’allenatore del Celta

Calciomercato Napoli, caccia a Lobotka: l’annuncio dell’allenatore del Celta

CONDIVIDI

Stanislav Lobotka è ad un passo dal Napoli: il centrocampista slovacco del Celta Vigo è sempre più vicino. Parla il tecnico dei galiziani. 

Caccia aperta al centrocampista. In tal senso sono ore febbrili in casa Napoli per sbloccare l’affare legato a Stanislav Lobotka. Il giovane centrocampista slovacco del Celta Vigo dovrebbe essere il primissimo regalo per Gennaro Gattuso, che spera di abbracciare il suo nuovo regista il prima possibile per iniziare ad impostare al meglio il suo nuovo 4-3-3. Dopo il blitz a dei giorni scorsi Londra e gli ultimi incontri tra Spagna e Italia, la trattativa continua ad andare avanti, con gli ultimissimi dettagli da limare ed una fumata bianca sempre più vicina e che potrebbe anche arrivare nei prossimi giorni. L’ultima offerta del club di De Laurentiis si aggira sui 18 milioni complessivi tra parte fissa e bonus, mentre il club spagnolo proverà a strappare qualcosa più, intorno ai 20 milioni di euro. Distanza sottile che le parti stanno provando ad annullare.

Calciomercato Napoli, Lobotka si avvicina: l’annuncio del tecnico

Napoli Lobotka
Lobotka, obiettivo numero uno del Napoli (Getty Images)

Sembra quindi questione di ore prima dell’arrivo di Lobotka al Napoli. Intanto oggi in conferenza stampa Oscar Garcia, tecnico del Celta Vigo, ha parlato così del futuro del suo centrocampista slovacco consigliato da Marek Hamsik: “Questa settimana ho parlato col ragazzo e lo farò anche domani. Se mi accorgo che non è concentrato, non lo farò giocare. In questa partita ho bisogno di giocatori concentrati che sappiano lasciare fuori dal campo ogni altra situazione personale. Mercato? Possono esserci sempre persone che pensano più a se stessi che al bene della squadra”.

Parole quelle di Garcia che rappresentano un chiaro segnale sul destino sempre più incerto di Lobotka, ormai al capolinea della sua avventura galiziana. Capire quindi ancora di più dopo le scelte di formazione del tecnico che potrebbe non schierare il ragazzo.