Home Napoli News Verso Napoli-Inter, forfait per Gattuso: infortunio in attacco

Verso Napoli-Inter, forfait per Gattuso: infortunio in attacco

CONDIVIDI

Mertens non dovrebbe prender parte a Napoli-Inter. Ancora problemi fisici per il belga che quasi sicuramente darà forfait contro i nerazzurri. 

Napoli-Inter aprirà il 2020 degli azzurri allenati da Gennaro Gattuso che puntano a dar seguito al successo al cardiopalma ottenuto prima della sosta sul campo del Sassuolo. I partenopei necessitano di una prova di forza importante contro una big per certificare i passi in avanti nel percorso di guarigione intravisti nel secondo tempo del ‘Mapei’. Impresa non semplice per la truppa di Gattuso che di fronte si ritroverà l’Inter capolista allenata da Antonio Conte. Una squadra motivatissima a continuare il proprio percorso vincente per puntare dritto al tricolore in un duello all’ultimo respiro con la Juventus. A complicare ulteriormente i piani del tecnico azzurro ci sono le notizie che arrivano direttamente dall’infermeria e che vedono un Dries Mertens ancora acciaccato e a fortissimo rischio per la sfida di lunedì sera.

Napoli-Inter, infortunio per Mertens: salta la sfida del San Paolo

Mertens rinnovo
Mertens (Getty Images)

Brutte notizie dunque per Rino Gattuso in vista del big match di lunedì sera tra il Napoli e l’Inter di Antonio Conte. A meno di sorprese dell’ultimo minuto l’allenatore azzurro dovrà infatti fare a meno anche di Dries Mertens, che nell’allenamento odierno ha svolto solo un lavoro personalizzato come evidenziato anche dal comunicato ufficiale diramato dalla società. L’attaccante belga è ancora alle prese con un fastidio muscolare rimediato in Napoli-Genk che non è stato ancora completamente risolto per il meglio. Si va così verso il forfait e la non convocazione di Mertens in casa azzurra. Secondo quanto rivelato da ‘TV Luna’ non è possibile recuperarlo in due giorni. 

Il comunicato odierno del Napoli evidenzia inoltre che: “Continuano le terapie per Maksimovic. Lavoro personalizzato per Ghoulam, Koulibaly e Mertens. Allenamento in palestra e in campo per Fabian Ruiz“.