Home Napoli News Napoli-Inter, le probabili formazioni: dubbio Koulibaly, Conte ritrova Sensi

Napoli-Inter, le probabili formazioni: dubbio Koulibaly, Conte ritrova Sensi

CONDIVIDI

Ancora in dubbio la presenza di Koulibaly contro l’Inter, con Luperto che resta favorito al fianco di Manolas. Conte ritrova Sensi. Le probabili formazioni di Napoli-Inter

Calciomercato Napoli Gattuso
Gennaro Gattuso, allenatore Napoli (Getty Images)

Lunedì alle ore 20.45 ci sarà il fischio d’inizio di Napoli-Inter, gara valida per la 18° giornata di Serie A TIM. Gara importantissima per gli azzurri, che proprio prima della sosta natalizia contro il Sassuolo sono tornati all’appuntamento con i 3 punti che mancava da più di 2 mesi, e in caso di vittoria in un big match come il prossimo contro l’Inter di Conte potrebbero mettersi definitivamente alle spalle il periodo negativo. Ma di certo non sarà una gara facile, i nerazzurri sono attualmente al primo posto in classifica a pari punti con la Juventus di Maurizio Sarri con la miglior difesa della Serie A. Per vincere il match del San Paolo ci vorrà sicuramente il miglior Napoli.

Napoli-Inter, le probabili formazioni: dubbio Koulibaly, Conte ritrova Sensi

Luperto Napoli
Sebastiano Luperto, titolare contro l’Inter? ©Getty Images

Per la gara del San Paolo resta ancora in dubbio la presenza di Kalidou Koulibaly, infortunatosi nella gara contro il Parma. Al suo posto dovrebbe andare Sebastiano Luperto, con Manolas al suo fianco al centro della difesa. Altro dubbio riguarda l’attacco, con Dries Mertens che va verso l’ennesima panchina, a favore di Callejon, che comporrà il tridente d’attacco con Milik e il capitano Lorenzo Insigne. L’Inter invece dopo una lunga assenza ritrova Stefano Sensi, che riprenderà il suo posto a centrocampo con Vecino e Brozovic. Probabile panchina per Barella, anche lui recuperato. Le probabili formazioni di Napoli-Inter:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Zielinski, Allan, Fabian; Callejon, Milik, Insigne. All. Gattuso

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lukaku, Lautaro. All. Conte

ARBITRO: Doveri di Roma