Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, dalla Francia: può salutare gli azzurri

Calciomercato Napoli, dalla Francia: può salutare gli azzurri

CONDIVIDI

Tra acquisti e cessioni, il Napoli dovrà ripartire subito dopo le due sconfitte del 2020. C’è anche l’indizio di mercato proveniente dalla Francia

Gattuso Lazio Napoli
Gattuso (Getty Images)

Il nuovo anno non è iniziato nel migliore dei modi per il Napoli. Dopo l’Inter, la sconfitta contro la Lazio: la squadra di Gattuso vorrà riprendersi alla grande a partire dalla prima sfida di ritorno contro la Fiorentina. Ma non solo. La società partenopea è sempre al lavoro per regalare nuovi colpi a gennaio per l’allenatore calabrese. Dalla Francia, inoltre, come svelato dal portale “Le10Sport”, rilanciano di un possibile interessamento del Barcellona per il difensore senegalese, Kalidou Koulibaly, in caso di addio di Todibo. Difficilmente il centrale azzurro partirà a gennaio, ma i discorsi per l’ex Genk si aprirebbero sicuramente a giugno.

Leggi anche >>> Calciomercato Napoli, non solo Demme e Lobotka: doppio assalto

Calciomercato Napoli, Koulibaly da rivedere

Koulibaly rimandato
Kalidou Koulibaly (Getty Images)

La stagione di Koulibaly non è attualmente esaltante come nelle scorse annate. Il centrale azzurro è apparso impacciato e poco lucido in diverse uscite stagionale: una differenza abissale del giocatore che abbiamo ammirato sotto la gestione Sarri. Per lui è arrivata una vera e propria involuzione con la sua valutazione economica che si è abbassata notevolmente a causa delle sue prestazioni insufficienti. Ora il suo futuro è sempre in bilico con il Napoli pronto anche a liberarsi a partire dal prossimo giugno. Attualmente lo stesso difensore senegalese è ai box per un problema fisico: sabato sera contro la Fiorentina sicuramente tornerà dal primo minuto al fianco di Manolas con lo spostamento di Di Lorenzo sulla fascia destra. Ora la stessa compagine partenopea, dopo gli acquisti di Demme e Lobotka, dovrà concentrarsi prettamente sul campo per risalire velocemente in classifica. Ora o mai più per riprendere il discorso Europa, che si fa sempre più lontano. Una stagione iniziata malissimo, ma si può fare assolutamente meglio con testa e cuore.

Koulibaly Allan
Gruppo Napoli (Getty Images)