Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, ancora un colpo a centrocampo: incontro programmato

Calciomercato Napoli, ancora un colpo a centrocampo: incontro programmato

CONDIVIDI

Il mercato del Napoli dopo i colpi Demme, Lobotka e Rrahmani non si ferma con il nome di Amrabat che continua a stuzzicare per la prossima estate. Pronto l’incontro. 

Il Napoli che continua a stentare in campo nonostante il cambio in panchina da Ancelotti a Gattuso, in compenso lavora alacremente in sede di calciomercato per provare a risollevare la situazione. Il tecnico partenopeo ha già ricevuto in dote ben due centrocampisti, Diego Demme e Stanislav Lobotka, con l’ex Lipsia che ha anche già raccolto i suoi primi minuti sia in Coppa Italia che in campionato. Giuntoli ha inoltre piazzato un altro acquisto: per l’anno prossimo infatti è stato già messo a segno il colpo Rrahmani per la difesa come ufficializzato da Napoli e Verona proprio nella giornata di oggi. Nuovo innesto in difesa che però rimarrà all’Hellas fino al termine della stagione, pronto ad unirsi alla truppa partenopea a partire dalla prossima estate. Proprio dagli scaligeri potrebbe arrivare il prossimo colpo futuribile: Sofyan Amrabat, profilo di cui si è parlato moltissimo negli ultimi mesi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, UFFICIALE il colpo in difesa: il comunicato

Calciomercato Napoli, occhi su Amrabat: domani nuovo incontro

Amrabat Verona
Amrabat festeggia col Verona (Getty Images)

Amrabat è stato sicuramente una delle rivelazioni più importanti di questa prima metà di campionato, tanto da attirare su di se le attenzioni della società del patron De Laurentiis. Nelle ultime settimane il suo nome è stato infatti avvicinato con forza agli azzurri ma non solo visto anche l’interesse della Fiorentina allenata da Iachini.

LEGGI ANCHE >>> Il Napoli non vale questa classifica: cosa c’è dietro la crisi

Il ‘Corriere dello Sport’ in tal senso riferisce di un incontro in programma domani tra il Napoli e gli agenti del calciatore marocchino per trovare l’intesa definitiva e bruciare così la concorrenza della ‘viola’, che di recente ha provato ad inserirsi nell’affare con il Verona.