Home Napoli News Napoli-Lazio, Inzaghi lancia la sfida: il messaggio agli azzurri

Napoli-Lazio, Inzaghi lancia la sfida: il messaggio agli azzurri

CONDIVIDI

Alla vigilia di Napoli-Lazio di Coppa Italia ha parlato il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi. Sfida lanciata agli azzurri di Gattuso. 

Appena nove giorni fa Napoli e Lazio si sono ritrovate faccia a faccia all’Olimpico di Roma in campionato. Gara intensa e decisa solamente da un pesante errore di Ospina che ha di fatto lanciato a rete Ciro Immobile per l’1-0 finale. Una serata storta per i partenopei che nel frattempo non hanno migliorato il proprio score perdendo anche lo scorso fine settimana sotto i colpi della Fiorentina al San Paolo. Un momento terribile per la compagine allenata da Gennaro Gattuso che domani sera in casa ospiterà proprio la Lazio, squadra più in forma dell’intero campionato. Questa volta sarà Coppa Italia, con la gara secca valida per i quarti di finale della manifestazione nazionale. Proprio in vista del confronto diretto del San Paolo, ha parlato Simone Inzaghi, allenatore capitolino, che ha lanciato la sfida al Napoli ai microfoni di ‘Lazio Style Channel’.

Napoli-Lazio, Inzaghi lancia la sfida in Coppa Italia

Napoli-Lazio Inzaghi
Inzaghi © Getty Images

Ecco le parole di un carichissimo Simone Inzaghi: “Sappiamo che avversario affronteremo domani: il Napoli ha qualche problema in campionato, ma è una grande squadra reduce da due stagioni ottime. Per noi la Coppa Italia rappresenta molto, andremo a Napoli per offrire una grande prestazione e passare il turno. Domani mi aspetto una gara intensa che sarà decisa da episodi, dovremo farli girare dalla parte nostra: sfideremo una squadra forte. Devo valutare al meglio il recupero dei miei ragazzi perché siamo reduci da una partita importante e dispendiosa”.

LEGGI ANCHE >>> Il Napoli non vale questa classifica: cosa c’è dietro la crisi

Inzaghi ha quindi proseguito parlando anche dei convocati: “Per il match di domani convocherò l’intera rosa tranne Lukaku, Marusic e Luis Alberto. In questa settimana sfideremo il Napoli e la Roma: ora dobbiamo preparare al meglio la partita di domani perché in palio ci sono le semifinali di Coppa Italia. Valuterò nel miglior modo possibile i calciatori che sono stati impiegati nella partita di sabato con la Sampdoria”