Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, intesa di massima per il colpo in attacco

Calciomercato Napoli, intesa di massima per il colpo in attacco

CONDIVIDI

In campo il Napoli ritrova il successo mentre sul mercato continua a lavorare per puntellare la rosa. Sta riprendendo quota il nome di Matteo Politano. 

“Spinazzola-Politano? Per noi è un argomento chiuso”. Aveva sentenziato così ieri il ds dell’InterAusilio in merito allo scambio che si stava per concretizzare con la Roma. L’affare sembrava ormai fatto prima di saltare ad un passo dalla conclusione con i calciatori che avevano anche preso la strada rispettivamente verso Milano e Roma. Mentre Spinazzola è tornato in giallorosso più carico che mai sfoderando anche una buona prova contro il Genoa, lo stesso non si può dire di Politano, ugualmente ai margini del progetto di Antonio Conte e sempre con la valigia pronta. In tal senso secondo quanto riferito da ‘Sky Sport’ il Napoli è pronto ad affondare il colpo pel’esterno offensivo classe 1993 dell’Inter. Gli azzurri avrebbero infatti già raggiunto un’intesa di massima con la società nerazzurra per il cartellino del ragazzo.

LEGGI ANCHE >>> Politano nemico del calciomercato: quante beffe in questi anni

Calciomercato Napoli, Politano verso gli azzurri: le cifre dell’affare

Politano calciomercato Napoli
Matteo Politano (Getty Images)

L’esperto di mercato Gianluca Di Marzio evidenzia come il tutto sarebbe stato impostato sulla base di un acquisto a titolo definitivo o di un prestito con obbligo senza ulteriori condizioni. Si tratta di una formula che la Roma non riuscirebbe a garantire. Nello specifico per l’acquisto di Politano da parte del Napoli si tratterebbe di un affare complessivo da circa 25 milioni di euro.

Gli azzurri proveranno inoltre già da domani a trovare l’intesa giusta con l’esterno offensivo dell’Inter che ha aspettato la Roma nelle ultime ore, ma avrebbe anche già dato la propria apertura ai partenopei. Il suo obiettivo è infatti quello di raggiungere i prossimi Europei e a Napoli potrebbe farlo. Bisognerà solamente capire se i giallorossi avranno intenzione di rilanciare ancora una volta.