Home Napoli News Napoli-Lazio, la moviola: giusta espulsione per Hysaj, recrimina la Lazio

Napoli-Lazio, la moviola: giusta espulsione per Hysaj, recrimina la Lazio

CONDIVIDI

Napoli-Lazio termina 1-0, con gli azzurri che si qualificano alle semifinali. Tante polemiche a causa dell’arbitraggio di Massa, ecco gli episodi da moviola

Napoli Lazio
Napoli (Getty Images)

Nella serata più importante si risveglia il Napoli, che ai quarti di finale di Coppa Italia al San Paolo batte la Lazio 1-0 e vola alle semifinali, dove affronterà la vincente tra Inter e Fiorentina. A regalare il gol vittoria agli azzurri ci pensa il capitano Lorenzo Insigne, che dopo uno slalom in area batte Strakosha con un piazzato che gli passa tra le gambe. La gara però non è stata priva di polemiche, soprattutto per quanto riguarda l’arbitraggio di Massa. A recriminare è soprattutto la Lazio, soprattutto nel caso dell’espulsione di Lucas Leiva. Come riportato nella classica moviola de La Gazzetta Dello Sport “al 25’ un chiaro errore di Massa che estrae un giallo per Lucas Leiva che in duello con Zielinski tocca la palla. La reazione, con tanto di “vaffa” del brasiliano, però va oltre la misura e il cartellino rosso è ineccepibile”. 

Giusta invece la doppia ammonizione per Hysaj, sia sul rigore che sul fallo successivo che causa l’espulsione dell’albanese. Blackout di Massa invece al 58′ quando Radu interviene in ritardo su Callejon finendo con i tacchetti sulla caviglia dello spagnolo. Fallo da ammonizione, ma inspiegabilmente l’arbitro lascia proseguire. Complessivamente, non buona la prestazione di Massa in Napoli-Lazio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE – GATTUSO SVELA TUTTO SU ELMAS E DEMME

Napoli-Lazio, il tabellino

Napoli Lazio
Napoli (Getty Images)

Ecco il tabellino di Napoli-Lazio, primo quarto di finale di Coppa Italia:

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Lobotka (22′ pt Luperto), Demme, Zielinski; Callejòn (23′ st Elmas), Milik, Insigne (32′ st Ruiz). A disposizione: Meret; Karnezis, Tonelli, Leandrinho, Llorente, Lozano. Allenatore: Gattuso

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (25′ st Patric); Lazzari, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic (31′ st Jony); Caicedo (10′ st Correa), Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Vavro, D. Anderson, Minala, A. Anderson, Adekanye. Allenatore: Inzaghi

ARBITRO: Massa di Imperia

MARCATORI: 2′ pt Insigne

AMMONITI: Acerbi (L)

ESPULSI: Hysaj (N), Lucas Leiva (L)