Home Calciomercato Napoli Politano al Napoli due anni dopo: prezzo e retroscena dell’affare

Politano al Napoli due anni dopo: prezzo e retroscena dell’affare

CONDIVIDI

Politano stavolta sembra davvero vicinissimo dopo aver sfiorato il trasferimento al Napoli già due anni fa: il prezzo e tutti i retroscena.

Il Napoli svolta a destra e va dritto su Matteo Politano. La nuova accelerata – improvvisa – per l’esterno dell’Inter potrebbe stavolta essere lo sprint giusto, un matrimonio che si poteva fare già due anni fa e che poi, clamorosamente, sfumò all’ultima curva.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Calciomercato Napoli: colpo in arrivo

Politano al Napoli: il prezzo è giusto

Politano all'Inter
Politano aspetta il Napoli (Getty Images)

Due milioni per il prestito, 18 per il riscatto, e Gattuso avrà l’esterno destro d’attacco che gli mancava. Anzi no, perché proprio in quel ruolo, sulle ali, c’è davvero grande abbondanza. Callejon e Lozano a destra, Insigne, Mertens e Younes – che andrà via – a sinistra. Politano in rosa prenderà il posto di Tonelli come quarto cresciuto in un vivaio italiano, la domanda a questo punto è che posto prenderà in squadra, o meglio chi gli farà posto. Gattuso ama gli esterni a piede invertito e Politano è mancino, a differenza degli altri due che invece sono entrambi destrorsi.

Affollamento sugli esterni: che fine fa Lozano?

Lozano deluso
Lozano deluso (Getty Images)

La prima sensazione è che, più che una necessità, Politano sia un’occasione da prendere al volo, un vecchio pallino di De Laurentiis e Giuntoli che si libera a prezzo di saldo. Acquisto in chiave futura, più che in chiave presente: con molta probabilità il prossimo anno saluteranno Callejon e Mertens e allora gli esterni a sinistra potrebbero essere Insigne e Lozano, mentre a destra ci sarà Politano. Ma fino a giugno, se va via solo Younes, sarà bagarre, con 5 calciatori per 2 posti. E spazi ancora più ridotti per il grande investimento della scorsa estate: Hirving Lozano.