Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, visite per Petagna: cifre e dettagli dell’affare

Calciomercato Napoli, visite per Petagna: cifre e dettagli dell’affare

CONDIVIDI

Visite mediche col Napoli per Petagna, l’attaccante è stato scelto per rinforzare il reparto offensivo: cifre e dettagli dell’affare con la SPAL.

Il calciomercato di gennaio del Napoli continua a regalare colpi: dopo gli acquisti di Demme, Lobotka, Politano e Rrhamani (che però arriverà solo a giugno) è il turno di Andrea Petagna. L’attaccante infatti in queste ore si trova a Villa Stuart per sostenere le visite mediche di rito prima di firmare col Napoli.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La costruzione del nuovo Napoli è cominciata

Visite per Petagna: l’attaccante al Napoli da giugno

Petagna in Nazionale
Petagna in Nazionale (Getty Images)

Petagna è arrivato a Roma giovedì mattina su un minivan accompagnato dal padre e da un rappresentante del suo agente, Riso. Dopo che avrà superato le visite mediche l’attaccante si sposterà negli uffici della Filmauro dove incontrerà il presidente Aurelio De Laurentiis e porrà la sua firma sul contratto che lo legherà al Napoli per i prossimi anni. La SPAL ha quindi accettato l’offerta di Giuntoli ma Petagna per ora tornerà a Ferrara dove chiuderà la stagione prima di trasferirsi definitivamente in azzurro. L’attaccante è stato pagato circa 17 milioni di euro più tre di bonus e nelle idee del Napoli sarà la prima alternativa di Milik, sempre che il polacco non venga ceduto la prossima estate.

La carriera di Petagna: dal Milan alla SPAL

Petagna al Milan
Petagna, gli inizi al Milan (Getty Images)

Andrea Petagna, nato a Trieste il 30 giugno 1995, ha mosso i primi passi nelle giovanili del Milan e proprio in maglia rossonera ha debuttato a soli 17 anni in Champions League mentre qualche mese dopo arriverà anche la prima presenza in Serie A. A credere in Petagna però è l’Atalanta che lo acquista dal Milan per un massimo di 5 milioni di euro dopo una lunga serie di prestiti. In nerazzurro Petagna segnerà il suo primo goal in Serie A, seguito da altri dieci in 75 presenze. Nell’estate del 2018 ecco il trasferimento alla SPAL in prestito da 3 milioni con obbligo di riscatto fissato a 12 milioni. Proprio a Ferrara l’attaccante ha vissuto la sua migliore stagione realizzando ben 17 goal tra campionato e Coppa Italia in 37 presenze nel 2018/19. Quest’anno invece Petagna, convocato per la prima volta in Nazionale dall’ex CT Ventura, ha giocato 20 partite su 21 in campionato segnando già 8 reti. Abbastanza per convincere il Napoli a puntare su di lui.