Home Napoli News Il Napoli ha ritrovato Fabian Ruiz: un top player da Barcellona

Il Napoli ha ritrovato Fabian Ruiz: un top player da Barcellona

CONDIVIDI

Il Napoli ha ritrovato un Fabian Ruiz versione top player: dopo il goal contro l’Inter ecco la perla di Brescia. Ora la sfida al possibile futuro.

Il Napoli torna da Brescia con tre punti pesantissimi per la classifica, specie perché arrivati in rimonta ed a pochi giorni dall’attesissima sfida di Champions League contro il Barcellona, ma anche con la consapevolezza di aver ritrovato il suo top player. Uno di quei giocatori che potrebbero fare la differenza anche in Europa.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fabian Ruiz super: ora serve continuità

Fabian Ruiz versione top player: due perle contro Inter e Brescia

Fabian Ruiz Inter Napoli
Fabian Ruiz ha deciso Inter-Napoli (Getty Images)

Sbarcato a Napoli nell’estate 2018 grazie a una felice intuizione di Davide Ancelotti che lo aveva seguito a lungo ai tempi del Betis, dopo il successo agli Europei Under 21 con la Spagna questa doveva essere la stagione della consacrazione per Fabian Ruiz. Invece, complici l’esonero del suo mentore Ancelotti e qualche incomprensione tattica, il centrocampista iberico sembrava sprofondato in una preoccupante involuzione. Gattuso comunque ha sempre creduto nelle qualità di Fabian, tanto da schierarlo titolare in ben 9 occasioni su 11. La svolta però è arrivata quando lo spagnolo, dopo l’esperimento non troppo riuscito da mediano, è stato finalmente riportato nel ruolo a lui più naturale di mezzala. E nelle ultime settimane Fabian è anche tornato decisivo come solo un vero top player può essere: prima il goal nell’andata della semifinale di Coppa Italia contro l’Inter, poi ecco la perla di Brescia che permette al Napoli di sognare ancora un piazzamento in Europa.

Ora l’esame Barcellona: il futuro è tutto da scrivere

Camp Nou Barcellona
Esame al Camp Nou (Getty Images)

Europa che d’altronde si è accorta da tempo di Fabian, finito sulle prime pagine dei giornali soprattutto in Spagna dove Real Madrid e Barcellona sarebbero pronti a tutto per strapparlo al Napoli tra qualche mese. Prima però Fabian Ruiz in Spagna tornerà da avversario e proprio l’esame Barcellona sarà decisivo non solo per il futuro del Napoli ma anche per quello di un giocatore che, come spiegato dal suo connazionale Callejon, ha tutto per diventare un top player ma forse deve ancora capirlo: “Sa di essere un giocatore molto importante e che sicuramente diventerà un top player, se avrà la testa giusta. Il piccolo consiglio che posso dargli è che deve lavorare ogni giorno. Il calcio è così, un giorno sei in alto e l’altro giochi male e sei in basso. Dovrà ascoltare i suoi allenatori, il campo, l’allenamento e le partite ti danno tutto per andare avanti”. La prima nuttata, intanto, è passata: Fabian ora è pronto per l’esame ‘Camp Nou’.