Home Napoli News Milik pedina di scambio: possibile affare con l’Atletico Madrid

Milik pedina di scambio: possibile affare con l’Atletico Madrid

CONDIVIDI

Il futuro di Arek Milik è lontano da Napoli, ora l’attaccante potrebbe finire in uno scambio con l’Atletico Madrid. Due i giocatori nel mirino.

Ormai ci sono pochi dubbi. A meno di clamorosi colpi di scena, l’avventura di Arek Milik al Napoli sta per volgere al termine. L’attaccante polacco infatti non intende rinnovare il contratto in scadenza nel 2021 e dunque in estate finirà sul calciomercato per evitare di vederlo partire a parametro zero. Resta da capire quale sarà la sua prossima destinazione.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milik ha deciso il suo futuro

Scambio in vista: Milik all’Atletico Madrid, Arias o Vrsaljko al Napoli

Santiago Arias
Santiago Arias (Getty Images)

Nelle ultime ore in tal senso ha preso piede l’opzione che porta a Madrid, sponda Atletico. Simeone d’altronde deve fare i conti con l’età avanzata di Diego Costa ed il rendimento troppo altalenante di Alvaro Morata. Ecco perché Milik sarebbe finito nel mirino del Cholo che in cambio potrebbe girare al Napoli una contropartita tecnica particolarmente gradita. Il nome giusto sarebbe quello di Santiago Arias, terzino in grado di giocare su entrambe le fasce e già seguito dal Napoli ai tempi del PSV prima che su di lui irrompesse proprio l’Atletico. Il colombiano adesso però non trova molto spazio a Madrid e dunque potrebbe finire sul mercato. Il tutto senza scartare del tutto l’opzione Vrsaljko, altro giocatore vicino al Napoli qualche anno fa e rientrato alla base dopo il prestito non troppo fortunato all’Inter.

Capitolo terzini: dubbi su Hysaj e Ghoulam

Ghoulam Napoli
Ghoulam (Getty Images)

Il Napoli infatti deve decidere cosa fare di due giocatori che per motivi diversi nell’ultima stagione non hanno convinto del tutto: Hysaj e Ghoulam. Il primo dovrebbe rinnovare il contratto, ma la sua permanenza è tutt’altro che certa nonostante Gattuso lo abbia rilanciato dopo l’oblio vissuto dal terzino albanese nell’era Ancelotti. Diverso è il discorso relativo a Ghoulam: l’algerino non si è mai del tutto ripreso dal doppio infortunio al ginocchio e sembra non rientrare nei piani futuri del Napoli. Ecco perché l’arrivo di almeno uno tra Arias e Vrsaljko dall’Atletico Madrid potrebbe tornare più che utile. La pedina di scambio sarà Milik?