Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, Milik e Fabian ai saluti, Zielinski c’è. I possibili sostituti

Calciomercato Napoli, Milik e Fabian ai saluti, Zielinski c’è. I possibili sostituti

CONDIVIDI

Calciomercato Napoli, a centrocampo si ripartirà da Zielinski. Allan e Ruiz potrebbero partire, ecco i possibili sostituti

Piotr Zielinski
Piotr Zielinski (GettyImages)

Tutto intorno a Piotr. Il Napoli lavora per finalizzare quello che è forse il rinnovo più importante del nuovo ciclo Gattuso. Il rinnovo di Piotr Zielinski, letteralmente rinato grazie al nuovo corso e individuato come il pilastro del Napoli futuro. Contratto fino al 2025, clausola di 80 milioni e stipendio praticamente triplicato. L’allenatore sa che per ripartire con un nuovo ciclo sarà necessario qualche sacrificio ma di sicuro a partire non sarà il 25enne polacco. L’altro polacco, Milik, è invece vicinissimo all’addio. Secondo alcuni rumors l’entourage dell’attaccante polacco avrebbe fatto sapere gli azzurri che l’intenzione è quella di cambiare aria al termine della stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Il rinnovo di Mertens non è scontato: tre big interessate

Calciomercato Napoli, Veretout e Castrovilli nel mirino. Allan e Ruiz via?

Castrovilli Napoli
Gaetano Castrovilli (GettyImages)

Ma l’incognita resta a centrocampo, dove Allan e Fabiàn Ruiz restano in bilico e potrebbero andar via a fronte di un’offerta importante. Per il brasiliano c’è il Paris Saint Germain, lo spagnolo invece piace a tutte le big del suo Paese, Real Madrid in testa, ma occhio al Barcellona. Anche per lui si parla di rinnovo, ma la sensazione è che con un’offerta davvero irrinunciabile il Napoli dovrà salutare il suo gioiello. Gli eredi designati sono già nel mirino: le piste più calde portano a Jordan Veretout della Roma, già vicino al vestire la maglia azzurra la scorsa estate, per sostituire Allan, e la rivelazione di quest’anno della Fiorentina,Gaetano Castrovilli, che andrà a sostituire Fabiàn. Ma per strappare il calciatore dal club di Commisso ci vorrà un’offerta molto alta.