Home Napoli News Il regalo di Momo Salah al suo villaggio in difficoltà

Il regalo di Momo Salah al suo villaggio in difficoltà

CONDIVIDI

L’attaccante del Liverpool Salah segna il suo gol più bello, regalando cibo al suo villaggio in Egitto

Migliori calciatori 2018
Napoli-Liverpool, Koulibaly contro Liverpool © Getty Images

Mohamed Salah, fortissimo attaccante del Liverpool, in questo momento in cui il mondo intero è in ginocchio a causa del coronavirus, ha deciso di donare una grande quantità di cibo e carne agli abitanti di Nagrir, il suo villaggio d’origine sul delta del Nilo, per aiutare le famiglie che stanno subendo gravi problemi economici a causa del coronavirus.

Già nel 2018 aveva donato quasi 400mila euro al suo Villaggio

Nel 2018 Salah aveva già donato quasi 400mila euro al suo villaggio firmando un contratto insieme al padre per l’acquisto e la donazione di cinque acri di terreni per le opere di trattamento delle acque reflue necessarie per garantire acqua potabile a tutti.

Dopo aver garantito l’acqua potabile al suo villaggio, Salah quindi garantirà anche del cibo in questo momento di forte crisi economica.