Home Altre News Slitta la ripresa degli allenamenti? Il Governo nicchia

Slitta la ripresa degli allenamenti? Il Governo nicchia

CONDIVIDI

La data del ritorno agli allenamenti potrebbe non essere quella del 4 maggio: il Governo non si è ancora pronunciato, i tempi iniziano a farsi stretti.

Governo allenamenti Napoli
allenamento Napoli (Getty Images)

Passano i giorni, si avvicina il giorno di fine lockdown ma sul calcio continua ad esserci un nuvolone nero che proprio non vuole andar via. Più si avvicina il 4 maggio e più sembra difficile si possa ricominciare normalmente con gli allenamenti in vista della ripartenza di fine mese, in un effetto domino che potrebbe ritardare ancora di più la data in cui ricomincerà il campionato. Il Ministro Spadafora ha preso tempo, è atteso un pronunciamento del Governo sugli allenamenti di gruppo, dopo il sì a quelli individuali, ma appare chiaro che per le partite ci vorranno comunque dei permessi speciali.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Milik verso l’addio: il sostituto arriva da Ancelotti?

Il Governo prende tempo sugli allenamenti: al vaglio le soluzioni alternative

Governo allenamenti Pallone Serie A
Pallone Serie A (Getty Images)

E intanto si ragiona sulle ipotesi alternative. Se il sì a giocare arrivasse più tardi ci sarebbe solo meno tempo a disposizione e quindi tornerebbero di moda playoff e altre forme di competizione alternative. Se invece l’atteso ok non arrivasse fino a settembre, si dovrebbe optare per la sospensione del campionato e l’assegnazione a tavolino dei posti in Europa, col Napoli in Europa League. Ma l’obiettivo resta la ripresa al 4 maggio per seguire la timeline fissata dalla FIGC. Per chiudere il campionato regolarmente entro il 3 agosto, quando poi ricominceranno – se tutto va bene – le coppe europee.