Home Napoli News Napoli, Ospina: “Meret ha grandi qualità. Coppa Italia? Un’opportunità”

Napoli, Ospina: “Meret ha grandi qualità. Coppa Italia? Un’opportunità”

CONDIVIDI

Ospina ha rilasciato un’intervista nella quale ha parlato del rapporto con l’allenatore, con Meret e degli obiettivi stagionali del Napoli.

Napoli Gattuso
Ospina e Gattuso si abbracciano a fine partita (Getty Images)

David Ospina è diventato titolare nel corso della stagione sotto la guida di mister Gattuso. Il tecnico calabrese ha visto nell’ex portiere dell’Arsenal esperienza e sicurezza adatte a superare un periodo negativo che durava da troppo tempo. In un’intervista concessa a Sky Sport, Ospina ha raccontato del rapporto tra Rino e la squadra: “E’ un allenatore che dà molta fiducia. Chiede intensità e serietà nel lavoro, ed è molto importante”. Il colombiano non è certo di restare ancora in maglia azzurra. Ha  due anni di contratto con il Napoli, ma la società spinge nel vedere Meret titolare. Dunque, nel caso in cui Alex dovesse recuperare quel posto tra i pali, Ospina potrebbe lasciare la città.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, Politano rivela: “Ecco qual è il nostro obiettivo”

Napoli, Ospina su Meret: “Diventerà tra i più forti d’Italia”, e suona la carica

Napoli, ballottaggio Meret - Ospina
David Ospina (Getty Images)

David compirà ad agosto 32 anni, mentre l’ex portiere dell’Udinese ne ha compiuti appena 23. L’età è un fattore molto importante, soprattutto in vista del mercato. Alex ha un valore elevato ed è destinato a diventare il portiere della Nazionale o, quantomeno, a giocarsela con Donnarumma. Il ballottaggio per difendere la porta del Napoli tra OspinaMeret è sano e competitivo, e così l’ha raccontato il portiere colombiano: “Abbiamo un bellissimo rapporto. Ho sempre detto che Alex ha grandi qualità e se continua su questa strada diventa tra i più forti in Italia. Dopo Buffon, qui ci sono tanti portieri bravi”.
Infine, il portiere partenopeo ha dichiarato gli obiettivi stagionali: “La Coppa Italia è una grande opportunità, dobbiamo affrontare l’Inter ma ci sono le qualità per andare avanti. Anche in Champions, per me è uguale. Però, ora è importante approfittare di questo periodo, aspettare il via libera della ripresa e dare tutto per vincere qualcosa“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Perché Milik non rinnova col Napoli: due i motivi