Home Napoli News Napoli, due settimane per cambiare la stagione: obiettivo Coppa Italia

Napoli, due settimane per cambiare la stagione: obiettivo Coppa Italia

CONDIVIDI

Il Napoli tornerà al San Paolo tra due settimane per sfidare l’Inter nella gara di ritorno di Coppa Italia: una partita che può cambiare la stagione. 

Gennaro Gattuso
Gattuso arrabbiato (Getty Images)

Aurelio De Laurentiis non esonerava un allenatore a stagione in corso dal 2009, ben 10 anni. Quell’ottobre toccò a Donadoni, che guidò il Napoli per appena 19 partite, a cavallo di due stagioni. Da allora, Mazzarri, Benitez e Sarri hanno portato a termine il campionato prima di lasciare Castel Volturno. Con Carlo Ancelotti si è ripetuta la storia di un esonero necessario per dare una scossa alla squadra. Gennaro Gattuso ha dato nuova linfa a tutto il gruppo, e ora è arrivato il momento di cambiare volto ad una stagione iniziata male. Il Napoli ha due settimane di tempo per portare casa il primo obiettivo stagionale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Quando riparte la Serie A? Il 20 giugno la partenza dai recuperi

Napoli, scatta l’obiettivo Coppa Italia: gli azzurri tra i primi a scendere in campo

napoli obiettivo coppa italia
Fabian Ruiz abbracciato alla fine della gara con l’Inter (Getty Images)

L’Assemblea di Lega ha ufficializzato la ripresa della Serie A al 20 giugno ma, stando a quanto riporta Sky Sport, le prime partite di campionato saranno le quattro partite rinviate e ancora da recuperare. Tuttavia, gli azzurri scenderanno in campo prima, poiché dall’Assemblea è emersa la volontà di ricominciare dalla Coppa Italia, come richiesto dal Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. Tra il 13 e il 14 giugno si giocherà la sfida di ritorno contro l’Inter in un San Paolo spettrale, stranamente vuoto e privo di coreografie o cori. Il Napoli dovrà fare a meno della spinta del proprio pubblico per quello che è il primo obiettivo stagionale, forse il più raggiungibile: la Coppa Italia. Come detto anche da Politano e Ospina nelle interviste alla radio ufficiale della società partenopea, la squadra ha intenzione di arrivare fino in fondo al torneo, il che porterebbe entusiasmo e maggior consapevolezza ad un gruppo che fino a qualche mese fa appariva senz’anima.

Proprio il portiere colombiano ha appena rilasciato le sue parole a Radio Kiss Kiss, in merito alla ripresa del calcio giocato con la Coppa: “Dobbiamo approfittare di questi allenamenti per prepararci al meglio nell’importante sfida contro l’Inter. Abbiamo due settimane prima di ripartire e dobbiamo dare il massimo. La Coppa Italia è un bell’obiettivo, possiamo raggiungere la finale con la squadra che abbiamo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ripresa Serie A, caos Coppa Italia: l’Inter pronta ad un atto estremo