Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, Osimhen come Mertens: la gita per convincerlo

Calciomercato Napoli, Osimhen come Mertens: la gita per convincerlo

CONDIVIDI

Giornate caldissime a Napoli, con Osimhen che si aggira per la città e quest’oggi andrà a Capri per trovare un’intesa con il presidente Aurelio De Laurentiis. 

Osimhen napoli
Osimhen esulta dopo un goal in Champions League (GettyImages)

All’improvviso si è acceso il mercato del Napoli. I riflettori sono tutti puntati sull’attaccante nigeriano che è sbarcato nel capoluogo campano, circondato dai suoi agenti. Manca ancora l’accordo completo tra la società e il giocatore, per questo motivo ieri c’è stato un incontro tra le parti. Soprattutto, in serata Gattuso e Osimhen hanno chiacchierato per due ore del progetto, del suo possibile futuro in azzurro. Il Mattino ha rivelato che è stato proprio il calciatore a voler fare questa gita fuori porta, per conoscere il tecnico di persona, dopo averlo ascoltato altre volte al telefono. Oggi, sarà un’altra giornata importante nella quale incontrerà il presidente Aurelio De Laurentiis.

TI POTREBBE INTERESSARE >>> Chi è Osimhen, l’obiettivo del Napoli per il dopo Milik

Calciomercato Napoli, Osimhen come Mertens: una gita per farlo innamorare della città

Napoli Osimhen
Osimhen esulta con i suoi compagni (GettyImages)

Non è la prima volta che un giocatore resti in città prima che si trovi l’accordo. Sembra quasi che Victor voglia sondare in prima persona l’ambiente che lo accoglierà. Osimhen sta facendo come Mertens nel 2013, quando Dries girò Napoli e se ne innamorò, per poi firmare il suo primo contratto con il club. L’attaccante belga è rimasto legato alle bellezze che circondano la città, tant’è che non ha abbandonato la nave pur avendo alternative valide. L’obiettivo del patron azzurro è quello di impressionare anche il giovane nigeriano, usando la scenografia naturale che regala il Golfo. Secondo la Gazzetta dello Sport, oggi è previsto il meeting sull’isola di Capri tra il presidente De Laurentiis, Osimhen e i suoi agenti. La proposta economica che avanzerà la dirigenza partenopea all’attaccante del Lille è un quinquennale di 2,5 milioni a stagione, più 500 mila euro di bonus. C’è un parziale ottimismo attorno all’affare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Atalanta-Napoli e il rimpianto chiamato Zapata: da meteora a bomber