Home Napoli News Gattuso sfida il suo passato: la prima volta contro il suo Milan

Gattuso sfida il suo passato: la prima volta contro il suo Milan

CONDIVIDI

Per la prima volta in carriera, Gattuso sarà avversario diretto del Milan: non sarà una serata qualunque per Rino che cercherà ad ogni modo di non farsi scavalcare in classifica dai rossoneri.

gattuso milan
Gattuso ed Ibrahimovic compagni di squadra nel Milan (GettyImages)

Tredici anni con una maglia cucita addosso. Sarà emozionante per Gattuso domenica sera la sfida contro il suo Milan. Suo per per almeno due fattori. Il primo, perché ha lasciato quella panchina appena un anno fa. Incontrerà i suoi ex giocatori, alcuni dei quali potrebbero essere al centro di trattative tra le due società. Il secondo, perché con i rossoneri ha vinto tutto da protagonista e sarà sempre legato a quei colori per la carriera da giocatore. Rino ha vinto l’ultimo scudetto del Milan, nonché l’ultimo prima dell’egemonia bianconera che si appresta a vincere quest’anno per la nona volta consecutiva. Proprio nella stagione 2010-2011, l’attuale allenatore del Napoli giocava insieme ad Ibrahimovic e ora dovrà pensare a tutti i modi per fermare il bomber svedese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, le mosse di Giuntoli tra acquisti, cessioni e rinnovi

Al San Paolo Napoli-Milan, Gattuso sfida la sua ex squadra per la prima volta in carriera

gattuso napoli milan
Gennaro Gattuso (GettyImages)

Napoli-Milan di domenica sera sarà una sorta di scontro diretto. Certo, gli azzurri ormai hanno guadagnato il pass per l’Europa League. Ma i rossoneri sono all’inseguimento del sesto posto, se non addirittura del quinto per eguagliare il record dello scorso anno conquistato con Ringhio in panchina. Gattuso, a sua volta, sta lavorando benissimo con i partenopei, sta dando continuità alle vittorie e sta facendo sentire tutti i calciatori parte di un progetto di rinascita. La Coppa Italia con il Napoli è stato il suo primo trofeo da allenatore, che è stato solo sfiorato al suo primo anno in panchina con i rossoneri.

Gattuso rinnovo
Gattuso e la Coppa Italia (Getty Images)

C’è piena fiducia in lui, dalla dirigenza alla squadra, passando per i tifosi. Ha risanato tutto l’ambiente azzurro, cancellando quel buco nero che va da ottobre a dicembre 2019. Ora arriva una sfida piena di ricordi per lui. Il suo passato contro il suo presente, e senza ombra di dubbio il suo futuro imminente. Il rinnovo dei rapporti professionali tra Napoli e Rino è vicino, si attenderà probabilmente la fine della stagione. Domenica sera al San Paolo sarà la prima partita di Gattuso avversario del Milan. E non avrà nessuna intenzione di iniziare il bilancio in negativo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, De Laurentiis contro Sky: ultima rata non pagata