Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, spunta un nuovo nome: proposto un trequartista

Calciomercato Napoli, spunta un nuovo nome: proposto un trequartista

CONDIVIDI

Nome nuovo per il calciomercato del Napoli: proposto un trequartista da uno degli ex agenti di Victor Osimhen, primo obiettivo per l’attacco.

Calciomercato Napoli Vlasic
Vlasic CSKA Mosca (Getty Images)

Una prodezza di Politano sul gong ha permesso al Napoli di superare l’Udinese al ‘San Paolo’, risultato che ha ridato il sorriso alla truppa di Gennaro Gattuso dopo i due pareggi consecutivi con Bologna e Milan. La qualificazione all’Europa League è già blindata da tempo e, ritorno in Champions a parte, la stagione partenopea non ha più molto da offrire. Il calciomercato, al contrario, è uno dei motivi per aspettarsi delle sorprese nelle prossime settimane: la trattativa per Osimhen è in fase di definizione, con l’annuncio ufficiale che appare ormai imminente.

Ma a rinfoltire la rosa del Napoli potrebbe esserci anche un altro giovane prospetto che in Russia ha fatto benissimo: trattasi di Nikola Vlasic, fratello della nota astista croata Blanka. Classe 1997, è un trequartista in grado di giocare anche da esterno d’attacco: come riferito ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss’ dal giornalista della Rai, Ciro Venerato, Vlasic sarebbe stato proposto al Napoli da uno degli ex rappresentanti di Osimhen.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, nuovo allarme in difesa: Gattuso è preoccupato

Calciomercato Napoli: Vlasic, goal e assist per convincere Giuntoli

Calciomercato Napoli Vlasic
Vlasic Croazia (Getty Images)

Vlasic rispecchierebbe a pieno i parametri economici e tecnici fissati da De Laurentiis in sede di calciomercato: giovane, forte e con un cartellino e un ingaggio abbastanza abbordabili. I numeri, d’altronde, sono dalla sua parte: in stagione con il CSKA Mosca ha messo a segno 13 reti e fornito 7 assist, trascinando il club moscovita al quarto posto (con la possibilità di agguantare la terza piazza all’ultima giornata) nel massimo campionato russo.

Vlasic fa parte in pianta stabile della nazionale croata, con cui però non venne convocato per i Mondiali 2018 conclusi al secondo posto: 3 i goal realizzati in 11 presenze, tutti arrivati nel corso delle qualificazioni per Euro 2020.