Home Napoli News Ancelotti vola con Allan e James: il Napoli che poteva essere

Ancelotti vola con Allan e James: il Napoli che poteva essere

CONDIVIDI

Carlo Ancelotti inizia bene la Premier, tra i migliori in campo l’ex azzurro Allan e il sogno James. Crescono i rimpianti del Napoli.

E se alla fine avesse avuto ragione Carletto? La prima giornata di Premier League lascia un retrogusto amaro ai tifosi del Napoli, che hanno assistito davanti alla tv alla vittoria dell’Everton di Ancelotti sul Tottenham di Mourinho chiedendosi cosa sarebbe stato se De Laurentiis avesse accontentato il tecnico di Reggiolo in sede di calciomercato.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Allan all’Everton per 25 milioni

Ancelotti, Allan e James: i rimpianti del Napoli

Non è un mistero d’altronde che una delle principali richieste di Ancelotti, se non l’unica, fosse proprio l’acquisto di James Rodriguez. Il colombiano è da sempre un vero e proprio pallino del tecnico che lo aveva già allenato sia al Real Madrid che al Bayern Monaco con ottimi risultati. Il Napoli però non è riuscito a coronare il sogno di Ancelotti, che così questa estate ha chiesto ed ottenuto James all’Everton.

Risultato? Vittoria al debutto contro una squadra ben più attrezzata e grande partita del colombiano che con le sue giocate ha già conquistato tutti. Ancelotti adesso se lo coccola e lancia una frecciata a chi in passato ne aveva sottovalutato l’importanza: “Non ha avuto alcun problema ad adattarsi alla Premier League, si gioca a calcio e non è un altro sport. Il campo è lo stesso ovunque, deve adattarsi ai suoi compagni. La prestazione dopo quattro allenamenti è stata ottima, questo è quel che può fare in campo. Non sono preoccupato per il suo atletismo, altrimenti avrei preso Usain Bolt, non James”. La prima, insomma, è stata più che positiva tanto che Rodriguez è diventato il debuttante ad avere creato più occasioni (almeno cinque) dal 2014 ad oggi, quando a riuscirci era stato Alexis Sanchez con l’Arsenal.


Non meno bene ha fatto l’ex azzurro Allan, che schierato subito titolare da Ancelotti a centrocampo insieme all’altro nuovo acquisto Doucouré, è stato addirittura premiato come migliore in campo da ‘Sky Sports UK’: 73 tocchi, 46 passaggi completati su 55 totali, 4 contrasti vinti e tanto altro. Numeri da top player che fanno crescere i rimpianti dalle parti di Napoli: Ancelotti, Allan e James ora brillano all’Everton.