Home Napoli News Real Sociedad, AZ Alkmaar e Rijeka: tutto sulle avversarie del Napoli

Real Sociedad, AZ Alkmaar e Rijeka: tutto sulle avversarie del Napoli

CONDIVIDI

Sorteggio di Europa League agrodolce per il Napoli: Real Sociedad, AZ Alkmaar e Rijeka saranno le avversarie degli azzurri nel girone.

Non è andata malissimo, ma poteva certamente andare meglio per il Napoli, inserito nel girone F di Europa League: gli azzurri partivano dalla prima fascia ma, nonostante questa posizione vantaggiosa, hanno comunque beccato avversarie di tutto rispetto e meritevoli di massima attenzione. Conosciamo meglio queste squadre e i loro pregi e difetti.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Europa League, il girone del Napoli: gruppo F con Real Sociedad, AZ e Rijeka

Le avversarie del Napoli: la Real Sociedad

Real Sociedad avversarie Napoli
Real Sociedad David Silva (Getty Images)

La Real Sociedad è senza dubbio il pericolo maggiore nella corsa al primo posto nel girone per il Napoli. Giunti al sesto posto nella Liga 2019/2020, finalisti della Coppa del Re (match ancora da disputare), i baschi sono la classica squadra ostica da affrontare, soprattutto nel loro fortino dell’Anoeta che in questa stagione ha già frenato il Real Madrid sullo 0-0. In estate è arrivato a costo zero David Silva dopo un decennio trascorso al Manchester City, giocatore d’esperienza in grado di fare da chioccia a giovani ‘terribili’ come Mikel Oyarzabal, Adnan Januzaj e Alexander Isak. Non c’è più la stellina norvegese Ødegaard, tornato al Real Madrid dopo il prestito: ma guai a sottovalutare una rosa di assoluto livello, vogliosa di scrivere pagine importanti anche in Europa dopo aver dato filo da torcere a tutti in Liga.

Le avversarie del Napoli: l’AZ Alkmaar

AZ Alkmaar avversarie Napoli
Esultanza dell’AZ Alkmaar (Getty Images)

L’avvento del Coronavirus ha interrotto definitivamente l’Eredivisie 2019/2020 e la stagione dell’AZ Alkmaar si è conclusa in netto anticipo. Un vero peccato per la squadra allenata da Arne Slot che, prima della sospensione, aveva gli stessi punti dell’Ajax (56) e si trovava in testa al campionato assieme ai ‘Lancieri’, con la ghiotta occasione di interrompere la striscia di successi del club di Amsterdam. Posizione che ha consentito di giocarsi l’accesso alla fase a gironi della Champions, fallito dopo il ko al terzo turno per 2-0 sul campo della Dinamo Kiev, peraltro prossima avversaria della Juventus. La nuova stagione non è dunque iniziata al meglio: due pareggi in altrettante partite in Eredivisie oltre all’amarezza europea. Il 35enne Ron Vlaar è, probabilmente, l’uomo con maggiore esperienza internazionale; occhio anche a Myron Boadu, 19enne con il goal nel sangue e già finito nel mirino delle big d’Europa per il suo pedigree di bomber giovane e spietato.

Le avversarie del Napoli: il Rijeka

Rijeka avversarie Napoli
Esultanza del Rijeka (Getty Images)

Giunto alla fase a gironi dopo aver eliminato Kolos Kovalivka e Copenaghen, il Rijeka può essere considerato una delle realtà più in vista del calcio croato, una delle poche squadre capaci di poter battagliare con la corazzata Dinamo Zagabria. Dal 2013 è sempre presente in almeno una delle competizioni UEFA e nella stagione 2017/2018 affrontò anche il Milan, battendolo per 2-0 in casa nel raggruppamento di Europa League. In bacheca vanta un titolo croato (2016/2017) oltre a due Coppe di Jugoslavia, sei Coppe di Croazia e una Supercoppa croata. La crescita esponenziale degli ultimi anni è avvenuta sotto la guida di Gabriele Volpi (attuale proprietario dello Spezia) che nel 2018 ha ceduto la maggioranza a Damir Mišković. Il Rijeka ha da poco perso il portiere Ivor Pandur, ceduto al Verona, e ha in Franko Andrijasevic il suo migliore marcatore stagionale con 3 reti all’attivo.