Home Napoli News Napoli-Milan, Gattuso cerca la vetta contro il suo passato: dilemma Mertens in...

Napoli-Milan, Gattuso cerca la vetta contro il suo passato: dilemma Mertens in attacco

CONDIVIDI

Napoli-Milan, l’assenza di Osimhen mette Gattuso dinanzi a un bivio: Mertens punta centrale o alle spalle di Petagna? Le probabili formazioni

Un lento avvicinamento per una sfida che ovviamente significa molto per Gennaro Gattuso, moltissimo per il Napoli, a caccia di un successo che potrebbe significare vetta momentanea, nonostante il 3-0 a tavolino con la Juve e nonostante il -1 in classifica. Sarebbe bello arrivarci a ranghi completi e invece potrebbe esserci più di una defezione. Chi mancherà di certo è Victor Osimhen, che ha ripreso ad allenarsi a Castel Volturno svolgendo terapie e lavoro personalizzato, in palestra e in campo. Qualche dubbio sul recupero di Lozano, ottimismo invece per Bakayoko, che si è riaggregato al gruppo e ha fatto personalizzato con i rientranti dalle Nazionali. Dovrebbe farcela, mentre un altro assente sicuro è Elseid Hysaj, positivo al Covid. Da valutare le condizioni di Ospina, alle prese con un fastidio muscolare accusato con la Nazionale. Meret quindi in porta, Di Lorenzo, Manolas e Koulibaly in difesa con Mario Rui pronto a riprendersi il suo posto sulla sinistra. A centrocampo Bakayoko-Fabian e lì davanti diversi nodi da sciogliere. Intoccabile Insigne, tirato a lucido come un diamante dalla Nazionale, sulla destra favorito Politano più di Lozano, mentre lì davanti due opzioni. Mertens punta centrale, con Zielinski o Elmas alle sue spalle, oppure Petagna davanti e dietro di lui Dries Mertens, rigenerato dalla magia su punizione in Belgio-Inghilterra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Napoli, aumenta la lista degli indisponibili: out anche Ospina e Hysaj

Napoli-Milan, le probabili formazioni

Politano Petagna Napoli
Politano Petagna Napoli (Getty Images)

Ecco come potrebbero scendere in campo le formazioni in vista di Napoli-Milan, gara valida per l’8° giornata di Serie A TIM.

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne; Petagna. Allenatore: Gattuso.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Bonera.