Home Napoli News Il calendario del Napoli: un mese per dare la scossa

Il calendario del Napoli: un mese per dare la scossa

CONDIVIDI

Il calendario del Napoli da qui a Natale può dare la scossa alla stagione. Roma, Inter e Lazio per capire che stagione sarà.

Nessuna lite, come ha precisato il Napoli con un comunicato piccato uscito in mattinata. Ma un confronto fra mister Gattuso e i suoi ragazzi c’è stato, e non poteva essere altrimenti visto che la sconfitta interna col Milan è un campanello d’allarme niente male, per la squadra e anche per l’allenatore.

FORSE POREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tre ko al ‘San Paolo’: manca la spinta dei tifosi

Tre sconfitte di fila in casa: un dato su cui riflettere

Tre sconfitte interne consecutive – AZ, Sassuolo e Milan – sono qualcosa su cui riflettere parecchio per un gruppo che sembra non aver ancora deciso cosa vuole fare da grande. E così ci si parla, come nelle migliori famiglie, ci si confronta sviscerando i problemi che ci sono, da una parte e dall’altra, per crescere insieme e guardare avanti. Ed è indispensabile farlo, perché il dato è sicuramente preoccupante e bisogna ragionarci anche in chiave scontri diretti.

gattuso minaccia dimissioni spogliatoio napoli
Gattuso durante Napoli-Milan (GettyImages)

Il calendario del Napoli: un mese per la scossa

Il Napoli finora, va detto, ha avuto un calendario particolarmente agevole, affrontando molte più squadre di medio-bassa classifica che scontri diretti per l’Europa. Tolto lo 0-3 a tavolino con la Juve, le avversarie di alta classifica sono state solo Atalanta, Milan e Sassuolo, tutte in casa: una vittoria – e che vittoria! – e due sconfitte brucianti. Ora c’è la Roma, ancora al San Paolo, e questa tendenza va assolutamente invertita. Poi Lazio e Inter nel giro di pochi giorni prima di Natale. A guardare la classifica, con Juve a +2 e Inter a +1, tutto è ancora possibile, e dare una scossa può servire per ripartire da zero e dare finalmente una strada definitiva al nuovo ciclo di Gennaro Gattuso.