Home Napoli News Probabili formazioni Crotone-Napoli: Lozano torna dal 1′

Probabili formazioni Crotone-Napoli: Lozano torna dal 1′

CONDIVIDI

Trasferta calabrese per il Napoli, di scena allo ‘Scida’ di Crotone alle 18 di domenica: le probabili formazioni dell’incontro.

napoli modulo
Mertens, Fabian, Insigne ed Elmas (GettyImages)

Limitati i danni in Europa League dove la qualificazione ai sedicesimi è legata all’esito dell’ultimo match del girone contro la Real Sociedad, per il Napoli è tempo di pensare al campionato dopo la scorpacciata di reti con cui è stata ridimensionata la Roma di Fonseca. Sulla strada di Gattuso e dei suoi ragazzi ci sarà il Crotone, avversario più insidioso di quanto la classifica non dica: i soli due punti ottenuti dai calabresi non rispecchiano l’ottima mole di gioco creata anche contro squadre più blasonate, insufficiente però a puntellare la panchina di mister Giovanni Stroppa che potrebbe anche salutare in caso di nuovo risultato negativo.

La panchina traballante del tecnico lombardo è una delle componenti da non sottovalutare nella marcia d’avvicinamento alla partita, che si prospetta ricca di ostacoli imprevisti. Per l’occasione Gattuso confermerà il 4-3-3: Mertens al centro del tridente d’attacco, con Lozano e capitan Insigne a supporto in posizione più esterna. In mediana potrebbe rimanere fuori l’acciaccato Fabian Ruiz: chance possibile per Elmas e Zielinski nel ruolo di interni, ai fianchi di Bakayoko che ha scontato il turno di squalifica. Manolas dovrebbe riprendersi il posto accanto a Koulibaly, Di Lorenzo e Mario Rui sulle corsie laterali. In porta potrebbe ripetersi la staffetta tra Ospina e Meret, con il secondo favorito dopo aver lasciato spazio al collega colombiano in Olanda.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Infortunio Osimhen, i tempi di recupero si allungano: quando può tornare

Le probabili formazioni di Crotone e Napoli

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Molina, Petriccione, Benali, Vulic, Reca; Junior Messias, Simy.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Bakayoko, Zielinski; Lozano, Mertens, L. Insigne.