Home Napoli News Infortunio Osimhen, i tempi di recupero si allungano: quando può tornare

Infortunio Osimhen, i tempi di recupero si allungano: quando può tornare

CONDIVIDI

Osimhen non sarà convocato per il match di Crotone e difficilmente riuscirà ad esserci contro la Real Sociedad: i tempi di recupero dall’infortunio si allungano.

napoli milan
Victor Osimhen (GettyImages)

Gli ultimi impegni delle Nazionali hanno dato più di un problema al Napoli. Solo da poco sono tornati disponibili Rrahmani e Hysaj dopo aver contratto il Coronavirus. Poi l’infortunio di Ospina, rientrato dalla Colombia acciaccato e fondamentale nella gara di Europa League contro l’AZ. Infine, l’infortunio alla spalla di Osimhen, rimediato durante il match tra Nigeria e Sierra Leone.

L’attaccante nigeriano fu sottoposto agli esami lo scorso 18 novembre e fu diagnosticata una “lussazione anteriore alla spalla destra“. I tempi di recupero sembravano brevi. Avrebbe dovuto far parte dei convocati per Roma, quantomeno per la trasferta contro l’AZ. E invece, salterà anche la trasferta a Crotone.

Infortunio Osimhen, manovra sbagliata dello staff medico nigeriano: i tempi di recupero

osimhen infortunio tempi recupero
Victor Osimhen (GettyImages)

Secondo quanto riporta Tuttosport, Victor avrebbe una sensibilità ridotta al braccio a causa di una manovra errata dello staff medico nigeriano. Questo gli avrebbe provocato un’infiammazione ad un tendine. Per tale ragione, Osimhen sta svolgendo terapie in campo e in palestra a Castel Volturno, ma non è ancora arruolabile. I tempi di recupero da questo infortunio sono ancora ignoti. Gattuso non potrà convocarlo contro il Crotone e sarà difficile vederlo nella lista dell’ultimo match di Europa League.

Quindi, Osimhen molto probabilmente salterà anche il primo match nello stadio di casa con il nuovo nome. Ci sono tante perplessità anche per il ritorno in campo nella sfida successiva a quella contro la Real Sociedad, ossia contro la Sampdoria il 13 dicembre. A questo punto, l’obiettivo dello staff medico partenopeo e dello stesso attaccante è puntare alla gara del 16 contro l’Inter, a San Siro. E Gattuso lo vorrebbe in perfetta condizione per quel delicato match. Per il mister, i nerazzurri sono i favoriti per lo scudetto e per fermarli sarà necessario avere una squadra al completo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ufficiale – Il Napoli giocherà allo Stadio Diego Armando Maradona