Home Napoli News Insigne, multa e squalifica: la sanzione del Giudice Sportivo

Insigne, multa e squalifica: la sanzione del Giudice Sportivo

CONDIVIDI

Il Giudice Sportivo ha comunicato quante giornate di squalifica ha ricevuto Lorenzo Insigne in seguito all’espulsione in Inter-Napoli.

Insigne espulsione Inter Napoli
L’espulsione di Insigne (Getty Images)

Sospiro di sollievo in casa Napoli. Lorenzo Insigne temeva che la squalifica potesse essere più lunga del dovuto. Invece, il Giudice Sportivo ha comunicato che il calciatore azzurro dovrà saltare un solo turno di Serie A. In aggiunta, Lorenzo ha ricevuto anche una multa salata.

Il motivo di tale sanzione è dovuto alle frasi ingiuriose rivolte all’arbitro Massa. Insigne l’avrebbe mandato a quel paese, e il direttore di gara ha estratto direttamente il cartellino rosso. C’era forte preoccupazione per questa espulsione, poiché gli azzurri dovranno giocare già senza Osimhen e Mertens infortunati. Il capitano del Napoli potrà tornare prima di Natale e giocare il suo ultimo match del 2020.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Valigie pronte per Milik: la richiesta del Napoli è chiara

Insigne, squalifica per una giornata: salterà solo la Lazio

insigne squalifica
Lorenzo Insigne (GettyImages)

Lorenzo Insigne salterà solo la prossima gara contro la Lazio, in programma all’Olimpico domenica 20 dicembre alle ore 20:45. Tornerà disponibile e arruolabile già per l’ultima partita del 2020, contro il Torino al Diego Armando Maradona. Inoltre, Insigne ha ricevuto una sanzione di 10 mila euro per le frasi e il gesto plateale rivolto verso l’arbitro.

Non sono mancate le polemiche sulla decisione del direttore di gara di estrarre il rosso in un momento delicato della partita, ma ciò non toglie che la lucidità di un capitano non debba mai mancare. Purtroppo Lorenzo dovrà saltare l’impegno contro i biancocelesti e saranno assenti anche Dries e Victor. Sarà un reparto offensivo rimaneggiato, con la certezza di rivedere Petagna. Gli esterni che sceglierà Gattuso saranno, con ogni probabilità, Politano e Lozano.