Home Napoli News Rinvio Supercoppa, De Laurentiis ci prova: no della Lega

Rinvio Supercoppa, De Laurentiis ci prova: no della Lega

CONDIVIDI

Aurelio De Laurentiis ha chiesto il rinvio della Supercoppa Italiana prevista il 20 gennaio a Reggio Emilia. Secco no della Lega.

Juventus, Napoli e l’ipotesi rinvio: ci risiamo. Dopo il caos in campionato, con iniziale sconfitta a tavolino per gli azzurri e lunga battaglia legale fino al pronunciamento del CONI, anche la gara di Supercoppa Italiana potrebbe clamorosamente slittare.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cattiveria e veleno: Gattuso cerca ancora il suo Napoli

Rinvio Supercoppa: la proposta di De Laurentiis

Questa almeno sarebbe la proposta avanzata da Aurelio De Laurentiis, che avrebbe chiesto di posticipare la partita contro la Juventus attualmente programmata per il 20 gennaio a Reggio Emilia. Il presidente del Napoli vorrebbe giocare la Supercoppa Italiana al termine della stagione, a fine maggio, sperando così che la situazione sanitaria permetta la presenza del pubblico sugli spalti. Un altro punto sarebbe il calendario particolarmente fitto per entrambe le squadre a gennaio tra campionato e Coppa Italia. A preoccupare inoltre è il numero dei contagi in forte risalita anche a Reggio Emilia.

Il no della Lega: “Juve-Napoli si gioca il 20 gennaio”

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

 

Secca però è arrivata la risposta della Lega di Serie A per bocca dell’amministratore delegato De Siervo che ha categoricamente escluso la possibilità di rinviare la partita: “La Supercoppa si giocherà. È stato un fuoco di paglia. C’è stata questa provocazione. Calendario e campionato sono cose sacre, sono impegni che verranno rispettati”. La gara quindi al momento resta in programma per il 20 gennaio al ‘Mapei Stadium’ di Reggio Emilia, sempre che nei prossimi giorni non intervengano fatti nuovi. I colpi di scena sono dietro l’angolo.

Calendario fitto, rinvio molto difficile

Il 20 gennaio d’altronde è uno dei pochi mercoledì in cui Juventus e Napoli non saranno sicuramente impegnate da qui al termine di una stagione particolarmente compressa, tra l’emergenza Covid e gli Europei in programma a giugno. Ecco perché l’ipotesi di un rinvio della Supercoppa Italiana sarebbe comunque di molto difficile realizzazione. In tutto questo resta ancora da fissare la data in cui verrà recuperata l’altra Juventus-Napoli, quella valida come gara d’andata del campionato da giocare dopo la pronuncia del Collegio di Garanzia del CONI.