Home Napoli News Napoli-Spezia, tra turnover e conferme: tutto sotto gli occhi di De Laurentiis

Napoli-Spezia, tra turnover e conferme: tutto sotto gli occhi di De Laurentiis

CONDIVIDI

Il Napoli giocherà al Diego Armando Maradona contro lo Spezia per i quarti di finale di Coppa Italia e De Laurentiis vuole dimostrare vicinanza a tutta la squadra.

napoli spezia
Napoli-Spezia, esultanza della Aquile (GettyImages)

Mentre in città si moltiplicano le voci che vorrebbero Gennaro Gattuso ad un passo dall’addio, il Napoli continua a lavorare a Castel Volturno per preparare una sfida che potrebbe essere uno spartiacque importante, nella stagione azzurra. Di fronte lo Spezia, che dopo la rocambolesca vittoria con la Roma ha la possibilità di giocarsi la semifinale allo stadio Maradona. Ci sarà anche De Laurentiis, che ha deciso di stare vicino alla sua squadra in questo momento difficile in una sfida contro un’avversaria non semplice che già in campionato, lo scorso 6 gennaio, ha portato a casa un colpaccio vincendo per 2-1.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il tabellone della Coppa Italia: Napoli contro Atalanta o Lazio

Napoli-Spezia, il turnover di Gattuso sotto gli occhi di De Laurentiis

de laurentiis napoli spezia
Aurelio De Laurentiis (GettyImages)

Coppa Italia, occasione per un po’ di turnover ma probabilmente non per il cambio modulo. In porta ci sarà Meret, in difesa dovremmo rivedere Rrahmani e a centrocampo spazio a Elmas mentre restano da verificare le condizioni di Lobotka, apparso fuori forma e in evidente sovrappeso. Davanti, se Petagna sta bene, dovrebbe esserci lui, mentre nel tridente alle spalle della punta troverà spazio Matteo Politano, entrato solo nella ripresa nelle ultime uscite. La partita si giocherà domani alle ore 21:00 al Diego Armando Maradona. Tutto sotto agli attenti occhi di Aurelio De Laurentiis, anch’egli presente allo stadio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, zero sorprese: tre cessioni protagoniste assolute