Home Napoli News Napoli-Parma 2-0: Elmas e Politano firmano la vittoria

Napoli-Parma 2-0: Elmas e Politano firmano la vittoria

CONDIVIDI

Il Napoli batte il Parma pur senza brillare e torna alla vittoria anche in campionato. Decidono i gol di Elmas e Politano.

Il Napoli torna alla vittoria anche in campionato battendo 2-0 il Parma. Gli azzurri, pur senza brillare dal punto di vista del gioco, conquistano tre punti fondamentali per non perdere ulteriore terreno in classifica e restano a -9 dal Milan capolista con una partita da recuperare

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Insigne, la maledizione del centesimo gol

Elmas-Politano: il Napoli torna alla vittoria

Gattuso recupera Petagna e conferma il 4-3-3 con Elmas e Zielinski mezzali, Demme davanti alla difesa. Mario Rui viene preferito a Hysaj. Solo panchina per Osimhen. Nel Parma non c’è Inglese, Cornelius viene schierato al centro del tridente con Gervinho e Kucka. I ritmi della partita non sono alti e di fatto il Napoli non riesce mai a rendersi pericoloso, a sbloccare la partita è quindi un’azione personale di Elmas che intorno alla mezz’ora spacca la difesa del Parma e batte Sepe dopo un rimpallo fortunato. Nella ripresa lo spartito non cambia. A fare la gara anzi sono gli ospiti, mentre il Napoli sta molto basso e chiuso in difesa del vantaggio. Gli azzurri non rischiano ma non riescono neppure a ripartire in contropiede. Nel finale Politano, subentrato da poco, trova il raddoppio sfruttando anche una fortunata deviazione mentre Insigne colpisce il palo rimandando ancora l’appuntamento col centesimo gol.

Elmas Napoli Parma
L’esultanza di Elmas (Getty Images)

Napoli-Parma, le pagelle: Elmas il migliore, Insigne sfortunato

OSPINA 6: Praticamente mai chiamato in causa con le mani, se la cava come sempre più che bene con i piedi.

DI LORENZO 6,5: Attento in fase difensiva, spinge poco ma Gervinho non gli scappa mai.

MANOLAS 6,5: Stavolta la coppia di centrali non si distrae e il Napoli non rischia nulla.

KOULIBALY 6: Una partita normale per un giocatore straordinario.

MARIO RUI 6,5: Sempre puntuale nel chiudere le diagonali, spinge con raziocinio senza scoprire la sua fascia.

DEMME 6: Il solito equilibratore. Indispensabile per il gioco di Gattuso.

ELMAS 7: Una sua azione personale regala al Napoli il vantaggio. Nettamente il più vivo del centrocampo.

ZIELINSKI 5,5: Conferma di non attraversare il suo migliore periodo di forma. Diligente ma non si accende mai.

LOZANO 6: Meno pimpante rispetto alle ultime uscite, ma quando accelera mette in difficoltà gli avversari.

PETAGNA 6: Non è al meglio fisicamente ma combatte come può. Generoso.

INSIGNE 6: La sfortuna continua a perseguitarlo. Nel finale il palo gli nega la gioia del centesimo gol col Napoli.

POLITANO 6,5: Entra al posto di Petagna, si piazza a destra e chiude la gara con un pizzico di fortuna.

BAKAYOKO, HYSAJ, MAKSIMOVIC SV